I cassonetti “intelligenti” arrivano anche a Ferrara

foto RAEEArrivano i primi ‘cassonetti intelligenti’ d’Europa. Si tratta del progetto del gruppo Hera per raccogliere in maniera differenziata i Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, detti Raee.

Ogni conferimento sarà tracciato, anche utilizzando la tessera sanitaria, e grazie alla sperimentazione sarà possibile recuperare materiali preziosi oltre che tutelare l’ambiente.

Si tratta di contenitori nei quali qualsiasi cittadino può inserire rifiuti elettronici usando semplicemente la propria tessera sanitaria oppure il codice a barre stampato sulla bolletta rifiuti 2012.

A Ferrara ce ne è uno all’esterno del centro Mediaworld, di fianco al centro commerciale Bennet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *