I fondi per la ricostruzione

Dagli iniziali due miliardi e mezzo, il decreto 74 sul terremoto è stato portato a 3,3 miliardi di euro: a tanto ammontano i denari a disposizione dei territori per cominciare a riparare i danni del terremoto.

Alessandro Bratti, onorevole del PD, parlando alla consulta per l’economia della provincia di Ferrara ha replicato così a chi sosteneva l’insufficienza dei fondi messi a disposizione dal governo per le aree colpite dal sisma.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=db16dbfa-11b2-4c40-9f58-ef170f38879f&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *