I Maestri artigiani regalano le calze della Befana ai bambini ricoverati a Cona

Regalare un sorriso e un momento di dolcezza ai bambini che sono costretti, con le loro famiglie, a trascorrere le Festività Natalizie in Ospedale. È questo l’obiettivo che si è data l’Accademia dei Maestri Artigiani di Ferrara: per questo, ogni anno, in prossimità dell’Epifania, una rappresentanza dell’Accademia si presenta nei reparti di pediatria e oncoematologia pediatrica, e di chirurgia pediatrica dell’Ospedale di Cona con le tradizionali calze della Befana da regalare ai bambini. Un appuntamento molto sentito e toccante, che i maestri artigiani contano di rinnovare a Pasqua con la consegna delle Uova di cioccolato.

Alla consegna delle calze della Befana – avvenuta oggi mercoledì 5 gennaio – erano presenti il Presidente dell’Accademia Marco Garbellini, il Vice Presidente Roberto Carion, il Segretario Oderio Mangolini e il Consigliere Mario Piazzi. Questa volta le norme anti Covid non hanno permesso ai maestri artigiani di fare ingresso nei reparti: le trenta calze della Befana donate ai bambini sono state consegnate a Rita Maricchio, dirigente dell’Area Comunicazione e accoglienza dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, che si è occupata di far avere i doni al reparto.

I Maestri Artigiani desiderano rivolgere un sentito ringraziamento al personale che, con la propria disponibilità e gentilezza, rende possibile questo questo sincero omaggio ai bambini ricoverati nei reparti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *