I programmi del rinnovato Panathlon ferrarese

piuctrabz9de

Illustrati dal neopresidente Luciana Pareschi

Passaggio di consegne ufficiali al Panathlon International Club di Ferrara. Valentino Galeotti, storico presidente dell’associazione benemerita presente in loco sin dal 1954, ha infatti ceduto il testimone a Luciana Boschetti Pareschi, attuale delegato provinciale Coni e già dirigente nazionale della Federazione Italiana Giuoco Handball. Il neo presidente, ha presentato ufficialmente il nuovo organigramma e illustrato la proposta di programma alle autorità e alla stampa.

Luciana Boschetti Pareschi, nell’annunciare il tema dell’iniziativa annuale “Legalità ed Etica nello sport, nel 60° del Panathlon Ferrara” ha identificato una serie di attività che avranno il compito sia di intensificare la comunicazione verso l’esterno sia di fungere da caposaldo del programma annuale, fra queste l’organizzazione di un torneo Fair Play a carattere multi sportivo dedicata a Denis Bergamini, il compianto calciatore nativo di Argenta deceduto in circostanze misteriose nel 1989, oltre naturalmente alle celebrazioni ufficiali circa il sessantesimo anniversario del club e ad altri momenti conviviali monotematici.

“Saranno anche attivate – ha precisato il neo presidente – quattro commissioni di lavoro: promozione e sviluppo; celebrazioni anniversario, salute e benessere, scuola e formazione e faremo in modo che esse siano operative nel tempo e diano spazio a tutti”.
Nel Programmare l’attività relativamente all’anno 2014 , si è cercato di tenere presenti alcuni temi prioritari, identificativi del Club volti a rafforzare la funzione educativa, sociale e culturale del Club stesso . Il 60° anniversario della fondazione del Club, offre l’opportunità di celebrare fin da subito, con proposte incisive, questo avvenimento che deve ricordare le attività svolte nei confronti della Scuola, delle società sportive, del territorio ecc tenendo sempre presente il tema conduttore : LEGALITA’ ED ETICA NELLO SPORT NEI 60° ANNI DI VITA DEL PANATHLON intesi come stili comportamentali da tenere da parte di tutto il Sistema sportivo (atleti, dirigenti, genitori, pubblico ecc)

TRA LE INIZIATIVE CHE SI PENSA DI ATTUARE NEL PRIMO SEMESTRE
Ricreare entusiasmo nei soci motivandoli e coinvolgendoli nelle azioni del club e incentivare l’ingresso di nuovi soci
Creare momenti ad hoc anche per le consorti e i consorti
creare un notiziario informativo tramite un box da pubblicare su Sport Comuni del nostro socio e vice presidente vicario Gabriele Manservisi
La proposta di un concorso rivolto agli alunni della scuola elementare dal titolo : DAI UN VOLTO AL FAIR PLAY attraverso un disegno o uno slogan identificativi del concetto etico a cui si fa riferimento. Da stabilire modalità organizzative e collaborazioni con scuole e testate giornalistiche cittadine .
Sempre su questo tema proporre un Torneo FAIR PLAY – nel ricordo di DENIS BERGAMINI – di under 12 di più sport quali ad es. : calcio, pallamano e rugby. Da stabilire date e modalità organizzative con le società coinvolte.
Da mettere in programma i festeggiamenti del 60°del Club tramite un convegno dedicato e stampa di un opuscolo che ripercorra con foto e scritti i principali avvenimenti di questi 60 anni .
Proporre attività di interclub con scambio di esperienze e di idee e un gemellaggio con i club che come noi festeggiano il 60° e precisamente : Varese, Como, Lugano ed invitarli ad un incontro comune (da organizzare ) magari nel mese di Giugno presso il Residence Florenz del Lido degli Scacchi di proprietà del socio Franco Vitali, dove si terrà l’ultimo Convivio prima dell’estate. Tutto da verificare con i club citati e con le nostre capacità organizzative

Attivazione di 4 Commissioni :

PRIMA Commissione – PROMOZIONE E SVILUPPO DEL CLUB.
Coordinata dai soci AUGUSTO PARESCHI e RENATO DIONISI che avrà il compito di individuare strategie per sviluppare la visibilità del Panathlon e incentivare l’ingresso di nuovi soci

SECONDA Commissione – LEGALITA’ ED ETICA NEI 60° ANNI DI VITA DEL PANATHLON
(sarà costituita in occasione dell’anniversario dei 60 anni del Club) con il compito di organizzare tutte le attività e gli eventi legati ai 60 anni del Panathlon Ferrara che culminerà con un evento da concordare, da tenersi nel mese di Ottobre.
Coordinata dalla socia e segretaria del Club RITA MINARELLI

TERZA Commissione – SALUTE E BENESSERE
che si occuperà di tutto ciò che riguarda la salute e l’alimentazione.
Coordinata dal socio prof. FLORIO GHINELLI .

QUARTA Commissione – SCUOLA E FORMAZIONE
Coordinata dal socio e Vice Presidente vicario GABRIELE MANSERVISI

PROPOSTE INDICATIVE

PROGRAMMA DEI CONVIVI DEL PRIMO SEMESTRE

MARTEDI’ 18 MARZO:
Lo Sport come percorso di formazione dei giovani : Le responsabilità delle Società Sportive e della Scuola.
Relatori: Dirigente di Società Sportiva di calcio, il Coordinatore di Educazione Fisica .
Ospiti: Assessore alla P.I. del Comune di Ferrara e Assessore allo Sport del Comune di Ostellato

MARTEDI’ 15 APRILE:
Presentazione del Libro Il Calcio criminale, relatore l’autore Pierpaolo Romani e il Presidente dell’ Associazione Calciatori Damiano Tommasi.

MARTEDI’ 13 MAGGIO:
Serata dedicata ai Premi Panathlon UNDER16 per giovani con buon profitto scolastico e ottimi risultati sportivi

SABATO 14 GIUGNO:
I benefici del sole, del mare e della vita all’aria aperta. Intervento del socio prof. Florio Ghinelli e Torneo Panathlon Club di beach tennis con la partecipazione dei soci presso l’HOLIDAY VILLAGE FLORENZ del lido degli scacchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *