I risultati di una indagine sull’influenza della pandemia sulle scelte delle PMI in 11 Comuni fra Bologna, Modena e Ferrara

Come ha influito la pandemia sulle scelte che le piccole e medie imprese stanno assumendo nel 2021? Questa la domanda al centro dell’indagine sulle PMI di 11 Comuni fra Bologna, Modena e Ferrara, realizzata fra ottobre 2020 e febbraio 2021 da Università di Ferrara, Centoform, VZ19, PhormaMentis e patrocinata dai Comuni su cui è stata condotta la rilevazione (Cento, Terre del Reno, Pieve di Cento, Castello d’Argile, Bentivoglio, Sala Bolognese, Crevalcore, San Pietro in Casale, San Giovanni in Persiceto e Finale Emilia).

La ricerca “Il rinascimento post- lockdown. Le sfide e le scelte delle imprese”, che sarà presentata con un evento online sabato 10 aprile dalle ore 10 alle ore 12, ha raccolto, attraverso un questionario online di 56 domande, informazioni utili sugli effetti della pandemia e sulle scelte che le imprese stanno assumendo per il 2021. All’indagine hanno risposto oltre 130 piccole e medie imprese del settore manifatturiero degli 11 Comuni per un totale di 4.600 occupati. La ricerca, i cui risultati sono stati analizzati dal Dipartimento di Economia e Management di Unife, presenterà gli effetti dell’emergenza Covid-19 sulle imprese e le scelte che le stesse stanno compiendo sui prodotti e sui processi organizzativi, e sulle sfide che riguardano la loro crescita come la digitalizzazione, la sostenibilità ambientale e l’export.

L’iniziativa sarà aperta da Chiara Pancaldi, Direttrice di Centoform, mentre i risultati dell’indagine saranno presentati dal Prof. Giovanni Masino, Vice Direttore del Dipartimento di Economia e Management di Unife, dalla Prof.ssa Greta Cestari e dal Dott. Nicolò Barbieri dello stesso Dipartimento.
Seguiranno gli interventi dei promotori dell’iniziativa Stefano Maccaferri (Amministratore di Centoform e PhormaMentis), Giampaolo Rimondi (incubatore di imprese Vz19) e di Sergio Maccagnani (cda Invitalia). Le conclusioni saranno affidate all’Assessore allo sviluppo economico, green economy, formazione e lavoro della Regione Emilia-Romagna Vincenzo Colla.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *