I saldi, a Cento, non sono più “di fine stagione”

A Cento si parla dei saldi ma non più di saldi di fine stagione.

Il comune infatti fa sapere che con l’ordinanza regionale del governatore Vasco Errani, le vendite straordinarie potranno essere realizzate in qualsiasi periodo dell’anno.

I commercianti inoltre non hanno più l’obbligo di comunicare al comune l’inizio e il termine dei propri saldi.

Una piccola rivoluzione ma per maggiori informazioni il comune invita i commercianti a rivolgersi allo Sportello unico per le attività produttive.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *