I tagli alle Province

Ferrara è fra le sette province che rischiano di saltare con i nuovi provvedimenti presi dal Governo Monti. E se anche non fosse la mannaia dei tagli agli enti pubblici in un anno e mezzo, cioè fino alla fine del 2013, toglie ben sette milioni di finanziamenti.

Attualmente le province italiane sono 107 e con i tagli dovrebbero scomparirne 61 per quelle regioni a statuto ordinario e 14 per quelle a statuto straordinario. Le regioni che dovranno tagliare di più le province sono la Toscana, l’Emilia Romagna e anche la Lombardia. Un po’ meno al Sud.

Il decreto del governo in pratica rimanda agli enti locali, Comuni, Province e Regioni la bega di come eliminare le province e crearne delle nuove.  Nel nuovo processo di riorganizzazione in pratica diventa fondamentale il ruolo dei Cal, i consigli delle autonomie locali che in Emilia Romagna è guidato dalla presidente della Provincia di Ferrara, Marcella Zappaterra.
“Abbiamo tempo fino alla fine dell’anno – spiega la Zappaterra – ora dal Governo attendiamo i criteri con cui si dovranno accorpare le province”.

La parola accorpare dunque sarà l’imperativo dei prossimi mesi, ma con quali altri province?  “La Romagna vuole fare una provincia a sé, passare sotto Bologna significherebbe contare sempre meno quindi ritengo che la strada più plausibile sia quella di guadare a Modena e Reggio” commenta sempre la Zappaterra che per giovedì ha già convocato il Cal. “I veri problemi –  afferma la presidente – ora sono su come dovremo gestire il e personale e su come affronteremo il problema a scuole a settembre”.

Secondo la nuova programmazione del Governo infatti alle province è stato dato oltre che l’imperativo di accorparsi, anche quello di avere soltanto due funzioni: quella ambientale e quella di viabilità e trasporti.
Nel decreto inoltre si parla di Superprefetture da crearsi nei capoluoghi di regione. Avranno il compito di accentrare tutte le funzioni degli uffici territoriali periferici.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=3e9ef47b-2188-429d-885f-35d0be0d0889&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

2 pensieri riguardo “I tagli alle Province

  • 09/07/2012 in 17:38
    Permalink

    C’è già il nome della nuova provincia di FErrara, MOdena e REggio: FEMORE. E speriamo che non si rompa subito.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *