Il compleanno dell’Università di Ferrara

unife-bilancio-genereIl 4 marzo 2015 l’Università di Ferrara ha iniziato il suo 625° anno di vita.  

Una ricorrenza importante, che l’Ateneo intende sottolineare con una serie di eventi che avranno come momento clou “UniFestival”, una tre giorni che si svolgerà nel centro storico di Ferrara dal 25 al 27 settembre. Con questa iniziativa, Unife vuole far conoscere e promuovere, le diverse attività che la caratterizzano, a  testimonianza del radicamento sempre più forte tra comunità universitaria e comunità cittadina.

Non a caso, l’avvio di questa tre giorni, coincide con il giorno in cui in Europa si tiene la Notte dei Ricercatori che propone un ricco cartellone di dibattiti, convegni, conferenze, esperimenti e ancora incontri con l’autore e musicali, workshop, sondaggi, proiezioni, dimostrazioni, descrizione di esperienze, spettacoli, percorsi culturali e attività sportive. L’iniziativa si configura come un vero e proprio festival universitario, aperto alla città per coinvolgere un largo pubblico, costituito non solo da accademici e da “addetti ai lavori”, ma rivolto a cittadini e cittadine, famiglie, giovani, in ottica multidisciplinare e multiculturale.

Il quartier generale dell’iniziativa sarà concentrato in piazza Trento e Trieste che non sarà però l’unica location del Festival, che si svolgerà anche presso i locali del Dipartimento di Economia e management e la Sala Estense. Unifestival sarà infine, anche il momento di apertura dell’anno paracelsiano. Non solo, il prossimo anno ricorrerà il cinquecentenario della morte di Biagio Rossetti e l’Ateneo, insieme ad altri partners istituzionali, sta organizzando un convegno su “Biagio Rossetti e il suo tempo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *