Il consiglio direttivo della Società medico chirurgica di Ferrara si rinnova

La Società Medico Chirurgica (SMC) di Ferrara rinnova il proprio Consiglio Direttivo per il triennio 2022-2024.

La SMC è un organismo scientifico rappresentativo della comunità medica della provincia di Ferrara, con l’obiettivo di presentare i progressi della medicina e della chirurgia del mondo sanitario.

componenti consiglio direttivo__Ai fini di promuovere l’aggiornamento scientifico vengono organizzati incontri in presenza e, come durante l’attuale periodo pandemico, a distanza, tramite videoconferenza. La Società, nata nel lontano 1846, ha attualmente più di 100 soci ordinari. L’organigramma della SMC è costituito da un Presidente e da un Consiglio direttivo eletto dai soci, che ha il compito di organizzare le attività scientifiche.

Recentemente l’organo direttivo della società è stato rinnovato, per il triennio 2022-2024, tramite un processo elettorale che ha portato alla costituzione del nuovo Consiglio, costituito come di seguito: Maria Rosaria Ambrosio (endocrinologa), Massimo Gallerani (internista), Carmelo Ippolito (urologo), Margherita Neri (medico legale), Stefano Pizzicotti (laboratorista), Alda Storari (nefrologa), Milo Vason (anestesista rianimatore), Roberto Zoppellari (anestesista rianimatore).

Successivamente alle elezioni, il Consiglio direttivo ha riconfermato Presidente della Società il dott. Zoppellari ed eletto come vicepresidenti la prof.ssa Ambrosio ed il dott. Pizzicotti. Viene confermata alla segreteria organizzativa Maria Chiara Rippa ([email protected] ), cui ci si può rivolgere per aderire alla Società e proporre tematiche scientifiche in ambito sanitario.

Il Consiglio direttivo, nell’esprimere un vivo ringraziamento alle Colleghe ed ai Colleghi per la fiducia riposta, si impegna nella promozione di eventi per diffondere nuove conoscenze scientifiche e favorire il confronto fra professionisti sanitari, in collaborazione col Servizio Formazione ed Aggiornamento dell’Azienda Sanitaria Locale e Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.