Il Dottor Sergio Gianesini di Unife eletto presidente della Società Mondiale di Flebologia

Sergio Gianesini, medico e ricercatore del Dipartimento di Medicina Traslazionale e per la Romagna dell’Università di Ferrara, è il nuovo Presidente della Società Mondiale di Flebologia (International Union of Phlebology), massima istituzione nel campo flebo-linfologico che conta 79 società scientifiche da tutti i continenti e una storia di 63 anni.

Esperto di fama internazionale nel campo della patologia venosa e linfatica degli arti inferiori, il Dottor Gianesini è stato eletto in occasione dell’ultimo Congresso della Società – il 15 settembre a Istanbul – senza ballottaggio, ottenendo più dell’80% dei voti da tutti i continenti.

Il Dottor Gianesini, che resterà in carica per il quadriennio 2023-2027, rappresenta solo il terzo italiano a raggiungere la presidenza. Riguardo la prestigiosa nomina, dichiara:

“È stato un momento di grande riconoscimento del valore insito nella collaborazione professionale fra colleghi di tutto il mondo, risultato di anni di condivisione di progetti educazionali e scientifici che hanno coinvolto i più grandi esperti internazionali. Per me è particolarmente significativo ricordare come la Società Mondiale di Flebologia, International Union of Phlebology, sia stata fondata da un italiano, Glauco Bassi, mentore di Lorenzo Tessari, a sua volta mio vero mentore e a cui desidero manifestare tutto il mio affetto e riconoscenza in questo particolare contesto”, e aggiunge:

“La Flebologia rimane troppo spesso ancora vittima di fake news e pratiche non validate dalla scienza accademica: in linea con il progetto recentemente terminato nel contesto della presenza Unife all’Expo di Dubai, è mia intenzione incrementare la presenza di educazione basata sull’evidenza accademica all’interno delle società scientifiche. In tale senso, resto a disposizione per qualsivoglia collaborazione multi-specialistica accademica, nonché di educazione sanitaria pubblica, ringraziando Unife per le opportunità fornite”.

Il Dottor Gianesini è già membro del direttivo della più grande Società Scientifica Americana di patologia venosa e linfatica e membro d’onore di varie società scientifiche internazionali. Era stato eletto vice-presidente della Società Mondiale di Flebologia dal 2018 al 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.