Il Duomo riapre grazie ad un benefattore ferrarese

03 cattedrale duomo riapreE come avete sentito il saluto di monsignor Rabitti alla comunità estense si svolgerà in Duomo, che dopo il sisma del 20 maggio, riapre in sicurezza a tutti i fedeli grazie ad un intervento eseguito da un’impresa di Badia Polesine e finanziato interamente da un benefattore ferrarese che vuole restare anonimo.

Sentiamo a questo proposito l’economo della Curia, Don Marco Bezzi che spiega anche il tipo di intervento effettuato nel Duomo e diretto dai professionisti dello studio Mezzadri di Ferrara.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xcontents/resources/delivery/getPlayListDescriptor?clientId=telestense&xpublisherId=a6dd2ec4-b82d-4ebe-8057-bd60b3336895&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Un pensiero su “Il Duomo riapre grazie ad un benefattore ferrarese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *