Il Grande Bosco Diffuso: con cocomerata, snack e soft drink, domani alle 17,30 al quartiere Doro

Domani, giovedi 30 giugno a partire dalle 17,30 i residenti del quartiere Doro e chiunque vorrà partecipare festeggeranno ‘Il Grande Bosco Diffuso’, con cocomerata, snack e soft drink . Per motivi logistici la festa avrà luogo negli spazi del parco Baden Powell, in via Alessandro Volta , vicino alla scuola e alle giostrine.

‘Grande Bosco Diffuso’. Così è stato denominato lo spazio verde che si trova nella zona Doro, fra via Enzo Michelini e via Guglielmo Marconi . Il progetto di riforestazione urbana, reso possibile dal “ Regolamento per la Cura e la Riconversione Partecipata delle Aree Verdi Pubbliche “ si è concretizzato con un “patto” siglato dalle seguenti parti: la Comunità di Pratiche Green Team ( un piccolo gruppo di cittadini volontari amanti della natura) , l’Ufficio Verde Pubblico del Comune di Ferrara e la scuola media Matteo Maria Boiardo. Partecipano anche altri volontari fra i quali alcuni membri della Voce degli Alberi.

Lo scopo è quello di prendersi cura di una fetta di terra potenzialmente soggetta a degrado , limitrofa a zone industriali, assediata da imponenti cartelloni pubblicitari, e farla prosperare con la messa a dimora di nuove piante , delle quali ci prenderemo cura, nella speranza che quel triangolo di terra abbandonata possa diventare un giorno un parchetto verde e boscato frequentato dai residenti della zona e da chiunque voglia sostarvi o fare una passeggiatina in mezzo al verde.

Sono state messe a dimora, per ora, 22 piante, fra le quali Quercie ( quercus robur ), Lecci ( quercus ilex ), Frassini, Ciliegi selvatici (prunus), Fusaggini (cosiddette Cappello del Prete) , Rose Canine.

Ci auguriamo che tutto il quartiere abbia la possibilità di collaborare allo sviluppo di questo progetto, che ne monitori l’integrità e che il Grande Bosco Diffuso prosperi e possa diventare un giorno un’altra piccola oasi di verde nel quartiere Doro.

A CURA DEI VOLONTARI DELLA COMUNITÀ DI PRATICHE “GREEN TEAM” E SCUOLA MEDIA M.M. BOIARDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.