Il KAOS fa suo il Trofeo Trolese

Precedendo Luparense e Arzignano

imageIl Kaos si aggiudica il 2° Trofeo Trolese – Città di Arzignano. Ieri, sabato 12 settembre 2015, la formazione di mister Leopoldo Capurso ha pareggiato 0-0 nel match inaugurale con la Luparense, cedendo poi 2-3 ai rigori (errore di Kakà) e vincendo poi 3-0 contro i padroni di casa di Arzignano (A2) con le marcature di Kakà, Schininà e Titon. Nell’ultimo match la formazione locale ha avuto la meglio sulla Luparense ai rigori. La manifestazione si è conclusa con la premiazione e il ritiro della targa da parte di capitan Gio Pedotti, con il Kaos che dunque si ripete dopo aver vinto il torneo già nella passata edizione.
image
CAPURSO – Buone indicazioni per Capurso, che ha fatto esordire Duio, ha schierato Halimi e concesso spazio anche al baby Lucas Baroni. “Sono state due ottime partite. Contro la Luparense – racconta il manager – abbiamo giocato piuttosto bene, conducendo il gioco e creando tantissime occasioni anche se abbiamo subito qualche ripartenza. Con Arzignano siamo andati forte, segnando tre gol, che sarebbero potuti essere anche di più. Si è mosso bene anche Lucas, che potrebbe tornare utile a Corigliano, trasferta che affronteremo con rotazioni al limite per le tante assenze che abbiamo. Sono soddisfatto per i ritmi e l’inserimento dei nuovi, adesso ci manca solo l’ultimo test a Prato poi speriamo di iniziare nel migliore dei modi il campionato tra una settimana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *