Il Kaos torna al successo

Superato 4 a 2 Latina

Luparense vs Cioli Cogianco

KAOS FUTSAL-AXED GROUP LATINA 4-2 (2-1 p.t.)
KAOS FUTSAL: Timm, Saad, Vinicius, Tuli, Fernandao, Titon, Schininà, Gabriel, Kakà, Salas, Di Guida, Evandro. All. Andrejic
AXED GROUP LATINA: Chinchio, Corso, Battistoni, Avellino, Maina, Terenzi, Testa, Di Rita, Pica Pau, Bernardez, Amoedo, Landucci. All. Basile
MARCATORI: 8’13’’ p.t. Tuli (K), 12’27’’ Titon (K), 17’19’’ Battistoni (L), 8’52’’ s.t. Avellino (L), 16’40’’ Vinicius (K), 19’37’’ Fernandao (K)
AMMONITI: Vinicius (K), Salas (K), Battistoni (L)
ARBITRI: Alberto Vantini (Verona), Carlo Adilardi (Collegno) CRONO: Gino Simonazzi (Reggio Emilia)

Tre punti d’oro per il Kaos, che vince nuovamente davanti al pubblico amico dopo il successo dell’ultima partita interna con Imola. La formazione di Andrejic regola 4-2 Latina e sorpassa i pontini in classifica, salendo così al sesto posto. Avanti 2-0 con Tuli e Titon a cavallo della metà del primo tempo, gli estensi hanno un ottimo approccio alla gara. Kakà e compagni vengono poi bloccati dai falli, con gli ospiti che possono usufruire di un tiro libero: Timm, però, è bravo a chiudere lo specchio al bomber Avellino. In chiusura segna Battistoni per il 2-1 di metà incontro.

Il 2-2 di Avellino potrebbe cambiare volto alla gara, gli uomini di Basile sfiorano addirittura il terzo gol, ma sarebbe troppa grazia. Perchè il Kaos, nonostante le assenze e i cinque tra pali e traverse colpiti, si rialza e riprende il vantaggio con Vinicius. In chiusura Fernandao insacca il gol della sicurezza, regalando tre punti ed un’iniezione di fiducia a pochi giorni dal via della Final Eight di Coppa Italia. Martedì in campo l’Under 21 contro i siciliani di Regalbuto a Pescara, giovedì la prima squadra a Tolentino contro l’Acqua e Sapone, per una settimana di passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *