Il Notaio risponde, dal 26 maggio al via a Ferrara lo sportello per i cittadini – VIDEO

Prenderà avvio giovedì 26 maggio, dalle ore 15.00 e fino alle 18.00, presso le sale del Comune di Ferrara, lo sportello di ascolto e consulenza composto da notai del Distretto e tecnici del Comune concepito per incentivare il dialogo e la vicinanza tra comunità e istituzioni, fornendo risposte chiare ai cittadini, in tutte le questioni di natura tecnica e giuridica più complesse.

Il servizio, assolutamente gratuito, si svolgerà l’ultimo giovedì di ogni mese, con ogni colloquio singolo di durata non superiore a 30 minuti, per un massimo di 12 appuntamenti fissati per ogni giornata.

La prenotazione è obbligatoria e da effettuarsi telefonicamente chiamando la sede del Consiglio Notarile, al numero 0532.200196, entro il martedì precedente ogni incontro. Al momento della prenotazione, dopo aver specificato l’argomento sul quale si intende ricevere delucidazioni da uno dei Notai partecipanti, la Segreteria del Consiglio Notarile fornirà ulteriori informazioni relative all’orario, al luogo e alla documentazione necessaria per la pratica oggetto dell’appuntamento.

Prende così avvio un nuovo strumento di supporto e tutela dei cittadini, fortemente voluto sia dal Consiglio Notarile che dal Comune, che hanno recentemente siglato un Protocollo d’Intesa in cui si impegnano a sviluppare la collaborazione al massimo grado possibile, con questa e altre iniziative che potranno venire sviluppate in seguito.
Protagonisti del primo degli incontri dello sportello di consulenza, il 26 maggio, saranno i notai Francesca Bianchi e Raffaele Palumbo.

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.