Il nuovo “listone” entro Pasqua 2014

piazza-trento-trieste

Costerà un milione e 600 mila euro il nuovo look di Trento Trieste, la centralissima piazza dove verrà mantenuto il listone, anche se un po’ cambiato.

Il cantiere partirà subito dopo il festival dei Buskers, ovvero il 2 settembre. I lavori, che interesseranno le fognature, le tubature nel sottosuolo, le pavimentazioni e l’illuminazione, entro il 20 aprile 2014, ovvero Pasqua, dovranno concludersi.

Il cantiere poi si stopperà a dicembre fino all’Epifania, per non creare troppi disagi agli esercenti del centro e allo shopping natalizio. Il Comune ha trovato l’accordo con le associazioni dei commercianti , “perché”, dice il sindaco Tiziano Tagliani, “sappiamo di creare problemi ai negozianti ma vogliamo rilanciare prog-piazza-trento-trieste_22lug13l’immagine del centro storico”.

Con il cantiere si metterà mano all’ultimo pezzo del “Programma speciale d’area del centro storico”, attivo dal 2008. Piazza Trento Trieste, e i monumenti che vi insistono, saranno maggiormente illuminati. Il listone verrà mantenuto in gran parte.

Il gradino sarà tolto in testa, in coda e al centro all’altezza di via San Romano, dove saranno creati degli scivoli. Verranno installate anche delle piastre di metallo per impedire l’accesso, a chi non ha il permesso, alla zona a traffico limitato del Duomo. Inoltre, dicono i tecnici, saranno installate panchine nella piazza.

Per il primo cittadino, la prossima parte di centro a essere sistemata, dopo via Cortevecchia, Galleria Matteotti e piazza Trento Trieste, sarà via Mazzini.

 %CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *