Il premier Conte ha firmato il DPCM: locali chiusi alle 18.00, stop a cinema, teatri, palestre e piscine

conteIl presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il DPCM che entra in vigore lunedì 26 ottobre e resterà valido fino al 24 novembre.

Tra le novità, i locali pubblici dovranno chiudere alle 18.00 ma potranno rimanere aperti la domenica.

È fortemente raccomandato a tutte le persone – si legge – di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute o per situazioni di necessità.

Resta consentito lo spostamento tra Comuni e tra Regioni.

Sospese le attività di piscine e palestre, ma sarà consentita l’attività motoria all’aperto.

Sospesi anche cinema e teatri, mentre le attività commerciali al dettaglio rimarranno aperte, ma non sarà consentito rimanere all’interno dei locali oltre il tempo necessario all’acquisto del beni.

Questa la conferenza stampa che il Premier ha tenuto alle 13.30:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *