Il processo per il crac Progresso

Oggi si è tenuta una nuova udienza del processo per il crac di un’azienda consociata con Costruttori, la Progresso.

Sul banco degli imputati oltre ai componenti del cda dell’ex azienda di filo, anche il patron, Giovanni Donigaglia e il vice, Renzo Ricci Maccarini.

Davanti al collegio, presieduto da Luca Marini, con a latere Attinà e Giorgi, oggi le parti processuali hanno discusso come dovevano essere contabilizzati in bilancio un alcune voci come un immobile di Progresso che sarebbe dovuto andare a copertura di un debito conttratto con la Costruttori e di riserve tecniche.

Il processo si aggiorna al 12 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *