IL PUNTO IN CASA VIS

U19 ECCELLENZA: LA VIS TORNA DA FORLI’ CON UNA SCONFITTA.

Seconda gara della seconda fase Nazionale del campionato Under 19 Eccellenza per la squadra di coach Spettoli.
Trasferta difficile in quel di Forlì, contro la Pallacanestro 2.015 che si presenta con il roster al completo e fresca di vittoria con largo margine contro Reggio Emilia.
Sin da subito è evidente la migliore condizione fisica dei padroni di casa, che creano il primo mini-parziale dalla partita costringendo coach Spettoli al time-out.
Tra la fine del primo quarto e l’iniziò del secondo quarto, i biancoazzurri provano ad accorciare il distacco ma i problemi di falli e il dominio fisico e tattico di Forlì, li manda all’intervallo sotto di 26.
Nel terzo quarto la VIS cede e arriva a toccare il meno 35 lunghezze, i nostri ragazzi sembrando impassibili agli avversari.
L’unica nota positiva della partita è stata la reazione fisica e mentale degli ultimi 5 minuti di gioco che hanno portato i nostri ragazzi al meno 20 finale. La gara si conclude con il punteggio di 76-56 per la Pallacanestro 2.015.
Prossimo impegno lunedì 11 aprile alle ore 21:00 con un’altra trasferta contro la Junior Basket Ravenna al Palazzetto A. COSTA – P.zza Caduti Sul Lavoro 11 RAVENNA.

PALLACANESTRO 2.015 – VIS 2008 76 – 56

Tabellino: Dalpozzo, Giovinazzo 12, Romondia, Husam 6, Zanirato 3, De Pisi, Frigatti, Cavicchi 13, Yarbanga 9, D’Onofrio 2, Simonetti 11, Ouattara.
All. Spettoli, Ass. All. Fiore/Vaianella, Prep. Fisico Bonati.

U15 ECCELLENZA: UNA BUONA VIS CADE A RAVENNA.

Partita in trasferta per i ragazzi di Coach Bottoni che affrontano una delle squadre più pronte del girone.
L’incontro parte subito a ritmi che sono davvero alti, ambedue le squadre giocano con la difesa che a tutto campo pressa e tiene molto forte, a rimbalzo sarà lotta dove però i padroni di casa avranno la meglio, i Vissini saranno carenti e disattenti sul tagliafuori permettendo alla Pol. Compagnia troppe seconde occasioni. Molto bene nella metà campo offensiva però dove grazie alle palle rubate si riuscirà a spingere in campo aperto ma bene anche a difesa schierata dove i ragazzi sotto le linee guida del Coach eseguono e trovano buoni tiri anche vicino a canestro, Vis avanti 17 a 14.
Nel secondo quarto le cose cominciano a farsi più complesse per gli Estensi che subiscono molto il gioco senza palla degli avversari concedendogli troppi punti facili. Da una difesa un po’ altalenante ne deriverà anche un attacco altrettanto altalenante che troppe volte si affida alle forzature dei singoli perdendo di dinamicità, viene però sfruttato bene il vantaggio sui lunghi Ravennati che anche se più alti verranno attaccati molto bene e faranno trovare alla Vis punti al ferro, 33 a 29 dopo 20’ di gioco.
Al rientro dalla pausa lunga la partita è tutta da giocare, il ritmo non cala mai di una virgola ma i Bianco Azzurri ne risentono perdendo di lucidità su entrambi i lati del campo e continuando a faticare in attacco, in difesa leggermente meglio non concedendo più tiri facili al ferro e meno secondi tiri agli avversari che però saranno comunque bravi a farsi trovare pronti dal perimetro, a 10’ dalla fine La Pol. Compagnia è avanti 52 a 43.
Ultimo quarto che vede una Vis molto stanca fisicamente reduce dall’avere veramente lottato per i precedenti trenta minuti senza mai risparmiarsi nulla, il che porterà lentezza offensiva, disattenzioni e morbidezza difensiva. Al termine della gara sarà Ravenna a vincere per 75 a 56 contro una Vis che disputa un’ottima partita lottando e non mollando mai stando sempre in partita contro un’ottima squadra.
Prossimo incontro lunedì 11 aprile alle ore 18:30 trasferta a Forlì contro la OneTeam Basket al Villa Romiti.

POL. COMPAGNIA – VIS 2008 75 – 56
Parziali: (14-17, 33-29, 52-43)

Tabellino: Emini 2, Ciaccia 2, Egentini 7, Leprini 1, Ravenna 4, Bavaro 10, Salvini, Annunaziata, Pampolini 8, Cerlinca, Velimirovic 22.
All.re Bottoni, Ass. All.re Piselli.

U19 SILVER: LA VIS CONTINUA A VINCERE ED OTTIENE DUE PUNTI FONDAMENTALI CONTRO MOLINELLA.
L’U19 Silver di coach Sannini e Rigattieri continua la sua striscia di vittorie, arrivate a 9, e si aggiudica la gara di recupero contro la Pallacanestro Molinella.
La partita è caratterizzata sin da subito da un equilibrio tra le due squadre, tanto da arrivare alla fine del primo quarto con Molinella avanti 19 a 16.
Nel secondo quarto, grazie all’ottimo atteggiamento e ad una solida difesa dei nostri ragazzi, si vedono i biancazzurri che prendono il comando per tutto il tempo, giungendo così all’intervallo lungo avanti sul 30 a 27.
Ma la partita è ancora lunga e gli ospiti possono sorprendere se prendono fiducia.
Al ritorno in campo dopo la pausa lunga, i ragazzi di Sannini continuano ad avere il giusto atteggiamento sia in attacco che in difesa e ciò li porta a vincere anche il terzo quarto, chiudendo avanti a 10’ dalla fine per 51 a 39.
Nell’ultima frazione di gioco i biancoazzurri difendono forte come nel terzo quarto e grazie alle ottime azioni nella fase offensiva chiudono definitivamente i giochi con il punteggio di 67 a 54.
Ottima vittoria per i nostri ragazzi dell’U19 Silver che resta al comando del girone C.
Ora 2 allenamenti intensi per arrivare al meglio nel derby di ritorno contro la 4T previsto per lunedì 11 aprile, Dosso Dossi palla a due ore 21:15, una gara che deciderà quale sarà la squadra a vincere il girone, in attesa della seconda fase.

VIS 2008 – PALLACANESTRO MOLINELLA 67 – 54
Parziali: (16-19; 30-27; 51-39)

Tabellino: Bianconi 27, Pizzo 9, Maietti 8, Susanni 8, Checchi 6, Giombi 4, Santi 2, Vergnani 2, Gentili 1, Bigoni, Govoni, Volta.
All. Sannini, Ass. All. Rigattieri.

U17 SILVER: CON UN’OTTIMA PRESTAZIONE I RAGAZZI DI COACH BARLATI SI IMPONGONO A CENTO.
Nona giornata di ritorno del campionato U17 Silver che vede la Vis affrontare fuori casa la Benedetto 1964 Cento.
Primi due quarti a favore dei biancazzurri che grazie a buone scelte in attacco riescono a trovare il canestro con continuità. Al contrario in difesa vengono alternati momenti di buona pressione a momenti di buio. Si arriva alla pausa lunga sul 23-33, dopo aver chiuso avanti 9-14 il primo quarto.
Ultimi due quarti dove la Vis continua a segnare con continuità, ma al contrario dei primi due quarti, riesce a tenere molto bene anche in difesa aumentando così ancora di più il vantaggio sugli avversari, fino a portare a casa la vittoria. Si conclude con il punteggio di 58 a 38 per la Vis, vittoria scaturita da un’ottima prestazione dei ragazzi.
Prossimo incontro sabato 9 aprile alle ore 18:00 contro i BIANCONERIBA al Dosso Dossi.

BENEDETTO 1964 CENTO – VIS 2008 38 – 58
Parziali: (9-14; 23-33; 27-50)

Tabellino: Sunseri 10, Frilli, Sabia, Rossoni 7, Pellegrini 13, Tamascelli A., Tamascelli C., Malisardi 6, Bettoli 2, Germenji 11, Cavallini 2, Bottoni 7.
All. Barlati, Ass. All. Filieri, Ass. All. Menghini.
U16 GOLD: BUONA PRESTAZIONE PER TUTTI I RAGAZZI E FOGLIO ROSA.
Penultimo match in trasferta per i ragazzi della Under 16 Gold che affrontano la Pallacanestro Titano a San Marino.
L’incontro parte con gli avversari che fanno faticare molto i Vissini a trovare la via facile per il canestro, i ragazzi bianco azzurri faticheranno a muovere la palla nei primi minuti di gioco non trovando la consueta dinamicità di gioco, il che li porta a non produrre punti con facilità.
Nella metà campo difensiva un po’ teneri in questa frazione concedendo troppi tiri facili agli avversari che non li rifiuteranno mai e saranno bravi a convertirli, Vis comunque avanti 28 a 20. Nel secondo quarto per i ragazzi di coach Bottoni la musica sarà diversa perché la difesa sarà decisamente più attenta, i tiri facili concessi verranno quasi del tutto eliminati il che permetterà di fare la voce grossa a rimbalzo dato il notevole vantaggio fisico e di trasformare l’attacco prima che la difesa si schieri, cominciando a trovare anche i primi punti a difesa schierata. Bravi anche quando la difesa sarà schierata a muovere la palla per trovare sia gioco profondo con i lunghi che buoni tiri dall’arco piedi per terra per gli esterni. Alla pausa lunga i nostri ragazzi sono avanti per 54 a 35.
Da questo buon quarto ne conseguiranno due altrettanto buoni dopo l’intervallo. I Bianco Azzurri non smetteranno di seguire la linea del quarto precedente stringendo ancora di più nella metà campo difensiva e migliorando decisamente la pressione sui portatori di palla permettendo di rubare palloni e di aprire ancora di più il contropiede dando il vero strappo significativo alla partita, 80 a 45 a 10’ dalla fine.
Ultimo quarto di “Amministrazione” dove gli Estensi saranno bravi a non prendere con superficialità la gara ma continueranno sempre a giocare seguendo i consigli dei Coach e lavorando di intensità e di squadra permettendo dopo i 40 minuti di aggiudicarsi il match per 103 a 79 e i 2 punti in classifica, molto importanti per le sorti del passaggio alla seconda fase.
Prossimo incontro mercoledì 6 aprile contro Cesena Basket 2005 al Palapalestre.

PALLACANESTRO TITANO – VIS 2008 79 – 103
Parziali: (20-28, 35-54, 45-80)

Tabellino: Salvini C. 8, Lanza 27, Braga 20, Porcu 13, Emini, Ravenna, Bavaro 14, Salvini A. 6, Kovalenko 14, Velimirovic 1.
All.re Bottoni, Ass.All.re Piselli.

U16 GOLD: DOPO UN INIZIO UN PO’ LENTO BUONA PRESTAZIONE E VITTORIA.
Match Casalingo per i ragazzi dell’Under 16 Gold che affrontano la Polisportiva Cesenatico.
L’incontro parte un po’ a rilento con i bianco azzurri che faticano a trovare la via del canestro muovendo poco la palla e cercando tiri provenienti solo dagli uno contro uno individuali, la difesa non sarà attenta e attiva come al solito e lascerà sempre tiri facili agli avversari che per fortuna non capitalizzeranno, primo quarto che termina 17 a 9.
Alla ripresa nel secondo quarto i padroni di casa inizieranno a scaldare i motori muovendo decisamente meglio la palla in attacco e giocando di squadra, trovando tiri sia da fuori ma cosa molto importante anche da dentro l’area, dove il vantaggio fisico va usato a proprio favore. Bene anche nella metà campo difensiva dove verrà concesso molto meno e il pitturato vedrà sempre maglie bianche catturare i rimbalzi, 30 a 13 all’intervallo.
Al rientro nel terzo quarto la musica non cambierà di una virgola, i Vissini dimostreranno ancora meglio il loro potenziale facendo partire il tutto nella metà campo difensiva non concedendo mai tiri aperti e facendo volare i contropiedi sia dai rimbalzi ma anche dalle palle rubate il che gli permetterà di entrare in fiducia e iniziare a segnare anche dall’arco quando le azioni di gioco saranno a difesa schierata, 57 a 20 a 10’ dalla fine.
L’ultima frazione purtroppo non sarà delle migliori con gli Estensi che capitalizzato il vantaggio come si suole dire “tireranno i remi in barca”, fermandosi in attacco e non trovando più la continuità mostrata nei quarti precedenti e superficiali in difesa con gli avversari che saranno bravi a sfruttare il momento.
Per la Vis bastano però i tre buoni quarti precedenti per portarsi a casa la partita per 76 a 38 e due punti in classifica molto importanti.
Prossimo incontro la trasferta di martedì 12 aprile alle ore 19:30 contro la Pall. Cesenatico 2000 nel PALASPORT – Via Pinarella 66 CERVIA.

VIS 2008 – POLISPORTIVA CESENATICO 2000 76 – 38
Parziali: (17-9; 30-13; 57-20)

Tabellino: Salvini C. 4, Lanza 6, Braga 10, Porcu 6, Emini, Kovalenko 17, Ciaccia, Egentini, Bavaro 16, Salvini A, Velimirovic 17.
All. Cavara, Ass. All. Piselli/Franchella, Preparatore Fisico Bonati.

U15 SILVER: LA VIS DI COACH VAIANELLA NON PUO’ NULLA CONTRO LA CORAZZATA BIANCONERIBA.

Partita tosta quella dei nostri Under 15 Silver contro i Bianconeriba, che indubbiamente è una delle squadre più forti del campionato.
I Vissini fin da subito, nonostante un discreto attacco, subiscono tanto in difesa contro una squadra decisamente fuori categoria.
Bravi, comunque, a giocare fino alla fine e a farsi valere su ogni pallone. Gli ospiti si impongono per 80 a 40.
Prossimo incontro venerdì 8 aprile con la trasferta nel derby contro la 4Torri, nella Palestra Comunale IACP.

VIS 2008 – BIANCONERIBA 40 – 80
Tabellino: Ismaili 4, Dossi 15, Pepe 10, Cavicchi 2, Sammaritani 7, Gioffreda, Buzzoni 2.
All.re: Vaianella, Ass. All.re: Menghini.

U14 ÉLITE: VITTORIA MAI IN DISCUSSIONE CON JUNIOR BASKET CA’OSSI.

Ultimo match prima del Torneo Chicco Ravaglia e del Memorial Papini per i ragazzi di coach Dalpozzo, che affrontano il fanalino di coda Ca’Ossi Forli nel recupero della prima giornata di ritorno.
Partenza decisa per la Vis che si porta sul 22-4 dopo pochi minuti: da qui però cala drasticamente l’attenzione difensiva e i ragazzi concedono facili opportunità agli ospiti. In attacco i vissini non hanno problemi e riescono a trovare ottime soluzioni in contropiede e transizione.
All’intervallo è 63-33.
Pausa lunga che permette ai ragazzi di riflettere sull’atteggiamento poco propositivo e intenso nella metacampo difensiva. Nel terzo periodo, infatti, la Vis si impone su tutti i fronti del campo con grande aggressività e attenzione: 33-0 di parziale grazie a tanti recuperi dopo ottime difese e ad un attacco sempre in ritmo e in fiducia. Ultimi 10’ dei vissini buoni offensivamente e un po’ sottotono invece nella propria metacampo. Finisce 120-48.
Seppur con il risultato mai in discussione, molto rivedibile la prestazione difensiva per gran parte del match, tolti i primi minuti ed un terzo quarto al limite della perfezione.
Ora qualche giorno di riposo e di allenamenti in vista dei tornei: dal 12 al 14 aprile la Vis parteciperà allo storico Torneo Chicco Ravaglia di Imola (8 squadre: Vis, Imola, Virtus Bologna, Bassano, Cantù, Ancona, Virtus Siena e Azzurra Trieste), dove affronterà, nella prima giornata, Virtus Siena, vincitrice a Dicembre del Memorial Zanatta.
Dal 22 al 25 Aprile i ragazzi saranno invece impegnati nel Memorial Papini di Rimini, con calendario e gironi ancora da definire.

VIS 2008 – JUNIOR BASKET CA’OSSI 120 – 48
Parziali: (36-14; 63-33; 96-33)

Tabellino: Pasquini 2, Zavatti, Dalpozzo (K) 14, Viaro 5, Sgarzi 4, Ansaloni 2, Leprini 19, Schincaglia 4, Mottaran 6, Brancaleoni 8, Cerlinca D. 29, Cerlinca M. 27.
All. re Dalpozzo, Ass. All. re Cavara.

U14 MASCHILE: NON BASTANO DUE BUONI QUARTI PER AGGIUDICARSI LA VITTORIA.
Partita in trasferta per i ragazzi di Coach Piselli che affrontano Baricella.
La gara parte bene per la Vis che entra in campo concentrata e attenta a seguire le linee guida con una difesa attenta che non concede tiri facili ma un po’ tenera a rimbalzo, nella metà campo offensiva sarà una buona circolazione di palla a fare produrre punti sempre con tiri al ferro ma anche contropiedi grazie alle palle recuperate, 17 a 12 il punteggio.
Il secondo quarto sarà più faticoso, i Bianco Azzurri in difficoltà per falli saranno troppo teneri in difesa e permetteranno agli avversari di allungare il gap sui secondi tiri, 35 a 24 alla pausa lunga.
Terzo quarto decisamente meglio con la difesa che è molto più attenta e non concede regali e l’attacco che, come per i precedenti quarti, continua ad eseguire le indicazioni ricevute dai coach e a giocare di squadra, 50 a 38 a 10’ dalla fine.
Sarà purtroppo un ultimo quarto non all’altezza della gara fin qui giocata a permettere ai padroni di casa di assicurarsi la vittoria, con i Vissini che dopo aver lottato per tre quarti nell’ultima frazione di gioco peccano di lucidità. Termina con la vittoria dei BNBA Route 64 per 66 a 44.
Rimane comunque una buona prestazione per un gruppo che sta’ crescendo.
Prossimo impegno domenica 10 aprile alle ore 10:30 contro il Gallo Basket presso il Dosso Dossi.

BNBA ROUTE 64 – VIS 2008 66 – 44
Parziali: (17-12, 35-24, 50-38)

Tabellino: Mantovani 7, Toffanin 6, Cavallini 10, Milani 2, Implatini, Chiti 2, Pevere 8, Buzzelli, Gonzi 7, Dmyshko 2.
All.re Piselli, Ass. All.re Fiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.