IL PUNTO IN CASA VIS

PROMOZIONE: LA VIS PROVA A LOTTARE MA NON PUO’ NULLA CONTRO LA CORAZZATA CUS MO.RE.


Penultima giornata di ritorno del campionato di Promozione che vede la Vis affrontare la corazzata e capolista Cus Modena.
Primi due quarti dove la Vis sta in partita e rimane aggrappata alla gara con una buona intensità.
Si arriva alla pausa lunga sul 35-22.
Terzo quarto dove la squadra di casa inizia a colpire dall’arco dei 3 punti (6 triple nel solo 3 quarto) riuscendo ad aumentare il vantaggio fino al 67-37 di fine 3° quarto.
Ultimo quarto dove i nostri ragazzi nonostante lo svantaggio, non mollano e lottano fino all’ultimo secondo della gara. La partita si conclude con il punteggio di 85 a 49.
Prossimo ed ultimo impegno della prima fase, mercoledì 27 aprile alle ore 21:00 in trasferta contro il Peperoncino Basket nella Palestra SCUOLE ELEMENTARI di Mascarino, recupero della 4^ giornata di ritorno.

CUS MO.RE – VIS 2008 85 – 49
Parziali: (20-11; 35-22; 67-37)

Tabellino: Telese 10, Biolcati 9, Leprotti 7, Seravalli 3, Chieregatti 7, Castaldini, Gilli 6, Sanguettoli 7, Rossi.
All. Filieri, Ass. All. Vaianella.

U15 ECCELLENZA: UN PRIMO QUARTO QUASI PERFETTO PORTA LA VIS AD UNA GRANDE VITTORIA.

Penultima partita della prima fase di campionato per i ragazzi di Coach Bottoni che affrontano in trasferta Forlì, ottima squadra dal punto di vista tecnico e superiore fisicamente.
Già dal primo minuto quella che scende in campo è un ottima Vis, senza paura e da subito concentrata nel seguire il piano partita, nella metà campo difensiva verrà messa attenzione su tutte le rotazioni senza concedere mai tiri puliti e sotto canestro un importantissimo lavoro di tagliafuori non permetterà mai agli avversari secondi tiri, il che permetterà ai Bianco Azzurri di andare nella metà campo offensiva carichi di inerzia positiva e giocare di un ottima pallacanestro fatta di attacchi veloci in transizione che permetteranno punti al ferro ma anche di attacchi ragionati contro la difesa schierata tirando con ottime percentuali dalla media.
Secondo quarto un po’ calante per i Vissini che in difesa tengono bene e non concedono mai troppo se non qualche rimbalzo di troppo ma il calo si sentirà nella metà campo offensiva dove la palla verrà mossa meno e soprattutto più lentamente non permettendo di trovare più quei tiri facili e la fiducia al tiro del quarto precedente.
Dopo la pausa lunga il ritmo della partita verrà ulteriormente alzato e Forlì grazie al suo completo reparto lunghi farà la voce grossa sotto le plance e a rimbalzo d’attacco producendo molti punti e giocando bene sul capo fisico. Sarà brava la Vis a non perdere di concentrazione e produrre sempre buoni attacchi muovendo la palla e finalmente trovando anche qualche canestro dalla lunga distanza che nel quarto precedente era mancato.
L’ultimo quarto sarà battaglia vera con i padroni di casa che hanno accorciato di molto il gap e tentano il sorpasso ma i Vissini sono bravi a vendere cara la pelle per non permettere che ciò accada. Il quarto sarà sulla lunghezza d’onda del precedente e si arriverà fino agli ultimi minuti dove gli Estensi saranno bravissimi a non perdere di lucidità e segnare oltre ad un paio di canestri importantissimi, a essere cinici in lunetta sui falli sistematici assicurandosi il vantaggio accumulato e portando a casa la Vittoria per 77 a 73 al termine di 40 minuti di un’ottima prestazione da parte di tutti.
La Vis chiuderà la prima fase con la trasferta di Pontevecchio, recupero della 9^ giornata di andata.

ONE TEAM FORLÌ – VIS 2008 73 – 77
Parziali: (11-27, 26-38, 48-59)

Tabellino: Ciaccia, Egentini 3, Lambertini, Ravenna, Bavaro 25, Salvini 18, Annunaziata 2, Pampolini 7, Cerlinca 3, Velimirovic 19.
All.re Bottoni, Ass. All.re Piselli.
U17 SILVER: UN TERZO QUARTO DA INCUBO PER UN’ OTTIMA VIS CONTRO I BIANCONERIBA.

Penultima giornata di ritorno del campionato U17 Silver che vede la Vis di coach Barlati affrontare fuori casa la corazzata Bianconeriba.
Primi due quarti dove la Vis grazie a un’ottima intensità riesce a rimanere sotto la doppia cifra di svantaggio creando molte difficoltà alla squadra di casa. Si arriva alla pausa lunga sul 31-22.
Terzo quarto dove esce fuori la maggiore fisicità e la maggiore tecnica della squadra di casa, per contro la VIS sembra rimasta negli spogliatoi così i padroni di casa scappano e si portano sul 53-26.
Nell’ultimo quarto i biancoazzurri ricominciano a lottare senza mollare mai, riuscendo a diminuire leggermente lo svantaggio. La partita si conclude sul 59-37 per i BianconeriBa.
Ultimo impegno della prima fase lunedì 2 maggio alle ore 19:40 nel derby contro la 4Torri nella palestra Dosso Dossi, recupero della prima giornata di ritorno.

BIANCONERIBA – VIS 2008 59 – 37
Parziali: (9-8; 31-22; 53-26)

Tabellino: Caravita 2, Frilli 4, Natali, Pellegrini, Tamascelli A. 3, Tamascelli C. 8, Malisardi 5, Bettoli 4, Germenji 4, Cavallini, Davi 2, Bottoni 5.
All. Barlati, Ass. All. Filieri.

UNDER 17 SILVER: ARRIVA UNA SCONFITTA DALLA TRASFERTA DI COPPARO.

Vittoria netta e meritata dell’ANTARES COPPARO nei confronti della VIS 2008, seppure con un punteggio un po’ bugiardo.
Due quarti da dimenticare dei ferraresi hanno avuto la meglio su due buoni quarti centrali. Ma andiamo con ordine.
Pronti e via ed il tabellone dice 11 – 2. Un solo canestro di Cavallini non basta ad arginare l’onda arancio dei padroni di casa. Il solo Lavezzi ne segna 14 nel primo quarto. Alla fine, saranno 27. Entra Germengji fra gli azzurri e da una grossa mano. L’impet dei padroni di casa si placa ed al primo intervallo siamo 23 – 11.
Secondo quarto con l’Antares, che si schiera a zona. Il ritmo si abbassa e i bianco azzurri rosicchiano qualcosa.
Nel terzo quarto è il momento migliore della Vis, che rientra fino al – 4 con la bomba di Natali e si chiude sul 43 – 37. Si tratta però del canto del cigno.
Nell’ultimo quarto si affrontano le difese individuali e la Vis crolla fino al 63 – 41. Lavezzi, Trovò L. fanno il bello ed il brutto tempo sotto le plance. Coach Barlati prova a correre ai ripari mescolando le difese: zona, zone-press ed individuale, ma sono tutte coperte corte.
Copparo finisce con le seconde linee in campo ma tiene senza problemi. La VIS trova qualcosa da Germengji e Cavallini, ma esterni e lunghi sono surclassati dagli avversari.
Si termina così con il ventello finale, 67 a 47.
Prossima partita giovedì 28 aprile ore 19:40 contro la 4 Torri al Dosso Dossi.

ANTARES COPPARO – VIS 2008 67 – 47
Parziali: (23 – 11, 32 – 24, 43 – 37)

Tabellini:
ANTARES COPPARO: Negri, Terrazzi 4, Donati G., Lavezzi 27, Donati S., Curzola, Trovo’ M. 5, Trovo L. 15., Pizzolato 6, Callegari 6, Bertoni.
All.: Bovo.

VIS 2008: Caravita 2, Frilli 3, Natali 3, Pellegrini 3, Tamascelli A. 3, Tamascelli C. 2, Malisardi 4, Bettoli, Germengji 15, Cavallini 7, Davi, Bottoni 5.
All.: Barlati.

ESORDIENTI: LA VIS NON PUO’ NULLA CONTRO CASTENASO.
Il giorno 21 aprile 2022 alle ore 18:30 si è giocata al Palapalestre la partita del campionato degli Esordienti Esperti, tra la Vis 2008 e il Basket Castenaso.
È stata una partita a senso unico in cui la squadra ospite ha vinto tutti i tempi, imponendosi per 18 a 6 sulla squadra di casa.
È stata comunque un’utile esperienza per gli Esordienti della squadra Vis, che possono confrontarsi con squadre più forti.
Prossima partita in trasferta, domenica 8 maggio ore 11:30 contro la Pallacanestro Masi Casalecchio presso la Palestra Liceo Da Vinci.
VIS 2008 – BASKET CASTENASO 6 – 18
Tabellino:
VIS 2008: Giacinti 4, Chiozzi, Caravita 2, Mancino, Zappaterra 2, Samaritani 2, Leprini 6, Rimondi 2, Mayfield 7, Scolamachhia, Gioffreda, Ranzani.
Istruttore: Pellegrini.

AQUILOTTI VIS BIANCHI: UNA CORIACEA VIS PORTA A CASA LA VITTORIA DA BONDENO.
Turno infrasettimanale per i giovani vissini nella mitica palestra di via Manzoni a Bondeno.
Partita tosta e intensa, con il risultato sempre in bilico e con le due squadre che ci tengono a far bene.
I piccoli biancoazzurri partono sottotono e Bondeno si aggiudica il primo parziale con facilità.
I nostri però sono pronti al riscatto e, con buone azioni in velocità e una difesa più attenta, vincono il secondo e pure il terzo parziale. I padroni di casa ovviamente non mollano e lasciano a zero punti segnati i vissini, dopo il cambio di campo.
Ecco la svolta: la Vis con un’impennata di orgoglio lotta su ogni pallone, si sbuccia le ginocchia e mette a posto la mira. Non c’è scampo per la Matilde che vede gli ospiti imporsi per 0-10 e 2-8 negli ultimi due mini tempi.
Bella partita davvero con i giovani biancoazzurri super felici al termine dell’incontro e consapevoli di aver dato tutto e che questa volta è bastato per portare a casa il foglio rosa.
Prossima partita contro Benedetto 1964 martedì 3 maggio presso la Palestra Giovannina.

MATILDE BONDENO – AQUILOTTI VIS BIANCHI 10 – 14
Parziali: (8-4, 2-6, 0-12, 6-0, 0-10, 2-8) TOTALE A PUNTI: 18 – 40

Aquilotti Vis B: Fantini 4, Tumiati 4, Njamen 8, Salvi 2, Pala, Grandini 6, Di Marco 8, Zaniboni, Candiani 6, DePonti, Andreoli, Spigarelli 2.
Istruttore: Caravita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.