Il Sant’Anna a Cona: trasloco fra 5 giorni

Gabriele Rinaldi

Tutto è pronto per il trasferimento a Cona dell’Azienda ospedaliero – universitaria Sant’Anna di Ferrara. Martedì 8 maggio l’inizio, con la partenza del dipartimento medico, che entro il 10 maggio sarà trasferito interamente a Cona. I dettagli questa mattina nel corso della diretta su Telestense con il direttore generale del S.Anna, Gabriele Rinaldi.

Il nuovo ospedale di Cona è pronto per ricevere i primi reparti che da martedì 8 maggio inizieranno il trasferimento. A partire per primo sarà il dipartimento medico, che entro 3 giorni sarà interamente trasferito a Cona. Le altre partenze sono programmate per il 21: il dipartimento medico specialistico, il 30 l’emergenza e il dipartimento chirurgico, quindi il 18 giugno le chirurgie specialistiche. Questa mattina nel corso della diretta su Telestense di Sant’Anna incontri, ne ha spiegato i dettagli il direttore dell’azienda ospedaliero – universitaria ferrarese, Gabriele Rinaldi, rispondendo anche alla richiesta di una maggiore informazione al personale, avanzata dal sindacato autonomo Fials.

Il 20 maggio in occasione dell’open day, gli oltre 3500 cittadini, che hanno visitato in anteprima la struttura, ci dice Rinaldi, l’hanno trovata accogliente, spaziosa, assai più accattivante della sede attuale, chiedendo di poter essere aiutati almeno nei primi tempi, da un servizio speciale di accoglienza, per orientarsi negli spostamenti interni.

Dall’8 maggio il debutto anche della fermata a Cona della metro di superficie, che insieme alla linea 6 del bus collegherà la città alla nuova sede. Per chi abita in città è proprio il tema dei trasporti a destare più ansia, così come la viabilità per gli automobilisti.

Il modello adottato per il trasferimento, dice Rinaldi, ci permette di affrontare con sicurezza un ‘impresa impegnativa, cui tutto il personale ha lavorato molto in questi mesi per affrontarla nel modo migliore. Ma, aggiunge, poiché l’informazione non è mai troppa, dall’8 maggio ogni giorno i cittadini attraverso i media, quotidiani locali e on line, telestense e il sito dell’ospedale saranno puntualmente informati sul trasferimento, mentre per tutte le visite già prenotate verrà e segnalato telefonicamente agli interessati l’eventuale spostamento di data e di luogo della visita stessa.

L’intervista integrale al Direttore generale dell’Azienda ospedaliero – universitaria Sant’Anna di Ferrara, andrà in onda venerdì 4 maggio alle 23.30 nella replica della rubrica Sant’Anna in video Incontri.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120502_02.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *