Il turismo vittima del terremoto

E’ a rischio il sistema turistico ferrarese. Lo dice senza mezzi termini l’assessore provinciale Davide Bellotti. Sta subendo danni importanti, a causa delle paure scatenate dal terremoto in Emilia, il turismo d’arte, ma anche quello dei lidi di Comacchio.

I turisti temono il terremoto, e i loro timori spesso vengono ingigantiti da uscite mediatiche improvvide come quella della commissione nazionale grandi rischi, che alla fine della scorsa settimana, con poche righe di comunicato diffuso attraverso l’ansa, è riuscita a seminare il panico nei territori del terremoto. Il turismo ferrarese, invece, ha bisogno di ripartire.

Da qui l’appello di Bellotti e del sistema imprenditoriale turistico provinciale, che chiede un’attenzione particolare: vale migliaia di posti di lavoro, che la nostra provincia non può permettersi di perdere.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/06/04-bellotti-terremoto.jpeg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120614_04.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *