‘Il weekend delle famiglie’: da domani al 16 maggio Ferrara torna a far festa con piccoli e grandi

Quattro giorni di giochi, laboratori, incontri e spettacoli per riprendere a divertirsi, piccoli e grandi insieme, in tutta sicurezza. Da domani, giovedì 13 a domenica 16 maggio con ‘Il weekend delle famiglie: una città in festa’ Ferrara torna a ospitare, in alcuni dei luoghi più amati dai bambini, una manifestazione tutta dedicata allo svago, alla creatività e alla riflessione.

Coordinata dalla coop sociale ‘Le Pagine’, in collaborazione con Feshion Eventi e le compagnie teatrali ‘Il Baule Volante’ e ‘Pupi di stac’, e con il supporto, anche economico, del Comune di Ferrara, la manifestazione avrà come teatro degli appuntamenti dal 14 al 16 maggio, tutti gratuiti e all’aria aperta, i tre centri Centri comunali Bambini e Famiglie (‘Mille Gru’, ‘Elefante Blu’ e ‘Isola del Tesoro’), il parco Massari e il centro sociale ‘Il Parco’.

Mentre per l’anteprima di domani, giovedì 13 maggio alle 18,30 l’appuntamento sarà online per una conversazione con il medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva Alberto Pellai, che approfondirà i temi del suo libro ‘Accendere il buio, dominare il vulcano. Come trasformare le emozioni negative in preziose alleate’ (partecipazione libera per tutti gli interessati collegandosi al link: https://attendee.gotowebinar.com/register/9126878211648045069)

“L’idea di questa manifestazione – ha spiegato oggi in conferenza stampa l’assessore alle Politiche familiari Dorota Kusiak – nasce dalla volontà dell’Amministrazione comunale di celebrare la Giornata internazionale delle famiglie, che ricorre il 15 maggio, dimostrandosi ancora una volta vicina alle famiglie, che stanno attraversando un momento di difficoltà dato dalla prolungata discontinuità delle opportunità educative e formative normalmente offerte a bambini e genitori. Dato che le normative attualmente legate all’emergenza covid ce lo consentono, abbiamo voluto organizzare questo weekend con un programma molto ricco rivolto a bambini di tutte le fasce d’età e alle loro famiglie, per ricominciare a divertirsi insieme”.

“Sarà un’occasione di festa, ma anche di riflessione – ha confermato la coordinatrice pedagogica dell’Istituzione dei Servizi Educativi Scolastici e per le Famiglie del Comune Donatella Mauro -. Stiamo cercando di uscire da un periodo difficile e la conversazione con Pellai, pensata sia per operatori del settore educativo sia per le famiglie, ci offrirà l’opportunità di capire come affrontare anche con i bambini i sentimenti più negativi e trasformarli in maniera positiva”.

“Il Weekend – ha continuato la coordinatrice pedagogica comunale Bianca Orsoni – fornirà anche ai tre centri comunali per Bambini e famiglie l’occasione per rialzare la testa e proporre un’iniziativa a tappe, negli spazi esterni delle loro sedi, con giochi e percorsi creativi ispirati al libro ‘A caccia dell’orso’. Sono previsti quattro turni: alle 16 e alle 17 di venerdì e alle 10 e alle 11 di sabato, sempre su prenotazione, per massimo dieci famiglie per turno”.

Due, invece, gli spettacoli teatrali in programma al parco Massari. Sabato 15 alle 17,30 la compagnia ‘Pupi di Stac’ proporrà uno dei suoi classici spettacoli di burattini ‘Giovannin senza paura’. Mentre domenica 16 alle 18 la compagnia ferrarese ‘Il Baule volante’ presenterà uno dei suoi cavalli di battaglia, vincitore anche del Premio Gianni Rodari, ‘Nico cerca un amico’. “Uno spettacolo – come spiegato da Andrea Lugli – che tratta il tema dell’amicizia con poesia e delicatezza”.

Avranno invece come teatro o punto di partenza l’area verde del centro sociale Il Parco le iniziative curate dalla coop Le Pagine. “Venerdì alle 17 – ha precisato Piera Fiorito – è prevista una narrazione animata con gnomi e nuvole, mentre sabato alle 16 sono in programma letture itineranti tra il parco urbano e le mura. Domenica alle 17, infine, ci sarà una narrazione con attore e pupazzi. Tutti gli appuntamenti si concluderanno con un laboratorio creativo sotto gli alberi”.

Il parco Massari, infine, farà da cornice alle iniziative proposte da Feshion eventi “tutte pensate – come precisato da Alessandra Scotti – per bimbi da 1 a 5 anni, tra musica, pittura e trattori”. Tutti gli appuntamenti del ‘Weekend delle famiglie’ sono gratuiti e a numero chiuso, con prenotazione obbligatoria (in allegato il programma completo con tutti i riferimenti per le iscrizioni).

Per le iniziative gli eventi al Parco Massari si richiede alle famiglie di portare un proprio telo. Tutti gli eventi saranno realizzati nel rispetto delle norme Covid vigenti. E’ obbligatorio l’uso della mascherina per adulti e bambini dai 6 anni in su.

In caso di maltempo tutti gli eventi (tranne la conversazione online del 13 maggio) saranno posticipati al 21/22/23 maggio. L’eventuale rinvio sarà comunicato con adeguato anticipo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *