Imbavagliati per l’IMU: giunta e consiglieri protestano

01 voicer imu

Si sono imbavagliati per protesa contro le decisioni assunte dal governo in merito all’Imu: assessori della giunta comunale e consiglieri di maggioranza e opposizione, hanno scelto di manifestare così la propria impotenza, davanti a un presidente del Consiglio che si è visto obbligato a sospendere la seduta per cinque minuti.

Il comune di Ferrara aveva deciso – alcuni mesi fa – di concedere un’agevolazione sull’IMU per i capannoni di imprese che avessero deciso di effettuare nuovi insediamenti sul territorio comunale. Una misura voluta dalla giunta e in particolare dall’assessorato al bilancio ma successivamente approvata da tutto il consiglio comunale.

In seguito è purtroppo emerso che questo sconto – non enorme, ma certo significativo – non può essere accordato: la legge vigente prevede che i comuni possano solo aumentare, non ridurre l’aliquota dell’IMU.  “Non siamo semplici passacarte dello Stato” ha detto l’assessore al bilancio Luigi Marattin. Da qui la manifestazione di protesta di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *