Imprenditori per la SPAL

Da tempo ci pensavano ma da oggi è realtà: la Spal ora ha alle sue spalle un nuovo consorzio che la farà ritornare grande, almeno per giocare in serie B.

A crederci sono gli imprenditori, oggi sono sette ma domani potranno essere molti di più, che fanno parte di un nuovo consorzio “La Spal nel cuore”, oggi presieduto dall’imprenditore ferrarese, Matteo Mazzoni.

La nuova orgnaizzazione, che già conta un 5% delle quote della Spal, si pone un obiettivo: raccogliere fondi per far ritornare la squadra di calcio della città estense ai tempi più prestigiosi.

Il Consorzio è stato presentato questa mattina in Comune nel corso di una conferenza stampa caratterizzata da un entusiasmo senza precedenti. La “Spal nel cuore” avrà ha l’utilizzo esclusivo del marchio Spal avrà il compito di racoclgiere anche pubblicità.

Gli imprenditori del nuovo consorzio infatti intendono fare business ma nello stesso tempo vogliono sostenere con fermezza la Spal che ora ha bisogno della città.

Affermazioni supportate dal presidente della “Spal nel cuore”, l’imprenditore Matteo Mazzoni.

E parla proprio di tuffo nel cuore lo stesso assessore allo Sport del Comune di Ferrara nel constatare la nascita di questa iniziativa. Nel consorzio Masieri sembra crederci fermamente.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=ca648154-3de3-4a8e-85a3-df99d670943d&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *