Imprese: crescita moderata della produzione, flessione dell’occupazione

05 lavoro donato-1Seppur con una intensità più ridotta rispetto ai mesi precedenti, l’inizio dell’anno conferma il trend di risalita dell’economia in Emilia-Romagna.

Il primo trimestre 2016 si è chiuso con una moderata crescita di produzione, vendite e ordini, che prosegue la tendenza in atto da un anno. E’ principalmente la domanda estera a sostenere la congiuntura, premiando le imprese più strutturate e i settori più orientati all’internazionalizzazione. Una zona d’ombra è però rappresentata dalla flessione dell’occupazione, sia alle dipendenze sia autonoma: -2,9% rispetto allo scorso anno.

Sono alcune indicazioni emerse dall’indagine sul primo trimestre dell’industria manifatturiera, realizzata in collaborazione tra Unioncamere Emilia-Romagna, Confindustria Emilia-Romagna e Intesa Sanpaolo. La produzione in volume dell’industria in senso stretto è cresciuta dell’0,5% rispetto all’analogo periodo precedente, così come il fatturato. Le esportazioni, pari a 13.394 milioni di euro, sono rimaste sostanzialmente invariate.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *