Imprese danneggiate dal sisma, raccolta dati

Il presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani ha chiesto ai Comuni interessati dall’evento sismico del 20 maggio di segnalare i dati di tutte le imprese con dipendenti (imprese artigianali, industriali, commerciali, esercizi di somministrazione, studi professionali, ecc.) che, a causa della calamità, siano costrette alla chiusura temporanea.

Le imprese interessate dovranno pertanto far pervenire i loro dati entro la settimana corrente ai seguenti indirizzi di posta elettronica dell’Amministrazione comunale: [email protected], [email protected]

(Nota a cura dell’ufficio Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Ferrara)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *