Imu, gli effetti dell’emergenza covid sul bilancio del Comune di Ferrara – VIDEO

Nelle casse del Comune di Ferrara mancano diverse centinaia di migliaia di euro derivati dal pagamento dell’Imu la cui prima rata del 2020 scadeva a metà giugno.

Secondo l’amministrazione comunale, l’emergenza covid avrebbe provocato dei ritardi nei pagamenti da parte dei proprietari ferraresi di immobili.

Un tema discusso durante il consiglio comunale ferrarese di ieri in diretta streaming in cui è stato approvato anche il Regolamento Imu e sono stati approvati gli aiuti economici per tutte le attività commerciali colpite dall’emergenza coronavarius. Per l’assessore al bilancio, Matteo Fornasini, il buco di 255mila euro causato dagli aiuti è già coperto in bilancio.

Tornando all’Imu, alla domanda del consigliere all’opposizione del Movimento 5 Stelle, Tommaso Mantovani, su come far fronte agli ammanchi di bilancio, Fornasini ha risposto così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *