In 5500 per l’ultimo weekend della mostra sull’Orlando a Palazzo dei Diamanti

Oltre cinquemila visitatori lo scorso weekend hanno visitato la mostra di palazzo dei Diamanti dedicata ad Ariosto e al suo Orlando Furioso. Si trattava dell’ultimo fine settimana di apertura dell’esposizione che ha registrato grandi numeri.

Code e grandi numeri fino all’ultimo giorno: 5530 visitatori per l’ultimo weekend della mostra ospitata a Palazzo dei Diamanti dal titolo “Orlando Furioso 500 anni. Cosa vedeva Ariosto quando chiudeva gli occhi”.

Prorogata fino al 29 gennaio, quando invece la chiusura era prevista per l’8 gennaio 2017, la mostra ha sorpreso tutti, organizzatori compresi. A metà dicembre infatti la decisione di aggiungere 3 settimane di apertura, per rispondere alla tantissime richieste in particolare delle scuole.

Nei primi 80 giorni dall’inaugmaratona lettura orlando furiosourazione l’esposizione aveva registrato 80mila presenze, ora si parla di una chiusura che potrebbe sfiorare i 150mila visitatori. I dati ufficiali arriveranno nei prossimi giorni ma che l’esposizione dedicata all’Ariosto e al suo Orlando sia stata una scommessa vinta lo hanno sottolineato soddisfatti gli organizzatori, Ferrara Arte, e l’amministrazione comunale di Ferrara, già a dicembre quando è stata decisa la proroga.

Un successo non solo di visitatori ma anche mediatico, con siti e testate nazionali e internazionali che hanno dedicato spazio all’esposizione e alla città di Ferrara. “Perché uno degli obiettivi, aveva spiegato Maria Luisa Pacelli, direttrice di Ferrara Arte, era quello di legare la mostra alla città, portando lontano il nome di Ferrara”.

Numerosi anche i volti noti che, un po’ a sorpresa hanno fatto tappa a Palazzo dei Diamanti, lasciando commenti entusiastici sulla mostra, da Lorenzo Jovanotti, a Gianni Morandi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *