In piazza contro l’attentato di Brindisi

“Colpendo una Scuola si vuole condizionare il futuro del nostro paese. Noi non lo permetteremo”. E’ stata intitolata così la manifestazione che è stata organizzata in poche ore da alcune associazioni ferraresi, tra le quali gli ecologisti, per manifestare solidarietà alle vittime della strage di Brindisi.

Il ritrovo in Piazza Trento e Trieste oggi alle 18. Di seguito il testo scritto dall’ecologista Leonardo Fiorentini:

“Come Ecologisti, Reti civiche e Verdi europei, oltre all’evidente condanna del terrorismo di qualunque matrice, ci impegneremo su ogni terreno e ad ogni livello per combattere la strategia della tensione e l’aspra lotta per il controllo del potere che vuole imporsi financo con la forza assassina. Non permetteremo al nostro Paese di tornare sui binari già tragicamente percorsi, perchè è solo la memoria del passato che può condurci ad futuro migliore”.

La diretta di Telestense con le voci dalla piazza:

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/05/01-da-piazza-manifestazione-bomba.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120519_01.flv[/flv]



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *