In piazza i Giardini Estensi

botanica

I colori ed i profumi dei fiori sono stati i protagonisti di “Giardini Estensi”, la fiera che ha allietato il fine settimana, a Ferrara. Due giorni dedicati al verde di qualità, al collezionismo botanico ed all’ecologia del giardinaggio attorno al Castello Estense e nelle sue sale.

La città, patrimonio dell’Unesco, ha accolto tra sabato e domenica, un grande giardino frutto del lavoro e della passione di tanti coltivatori, collezionisti, produttori di piante rare e particolari.

L’idea di “Giardini Estensi”, è nata dall’Associazione culturale Ferrara Pro Art ed affidata alla gestione della Pro Loco Ferrara con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e dell’Amministrazione Provinciale.

Il nucleo della mostra ha ruotato attorno al vivaismo, in particolare ai vivaisti specializzati nella coltura e riproduzione delle loro piante, che oltre ad allestire un rigoglioso vivaio, hanno portato in piazza, quanto di meglio gli appassionati possano desiderare per decorare i propri giardini e le loro abitazioni.

Negli stand, situati all’ombra del Castello, si potevano trovare piante da fiore ed ornamentali, annuali e perenni, alberi da frutta ed erbe aromatiche, piante grasse ed esotiche.

In esposizione, anche gli accessori e gli attrezzi per la coltivazione, l’editoria specializzata, l’abbigliamento e l’arredo per il giardino.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *