In Provincia scontro sul San Camillo

Il prossimo 10 maggio la sanità sarà al centro di un consiglio provinciale speciale: al centro della discussione ci sarà la riorganizzazione della rete ospedaliera con i possibili tagli.

Oggi intanto non è passato, in Castello, l’ordine del giorno presentato da Pdl e Lega Nord che chiedeva di non prendere decisioni sull’ospedale S.Camillo di Comacchio, sino all’insediamento della nuova giunta, previsto per fine maggio.

I consiglieri di opposizione avevano richiesto la discussione d’urgenza che però la maggioranza ha deciso di bocciare.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120405_07.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *