In sala scommesse senza green pass: multato gestore e cliente

Controlli green pass da parte della squadra amministrativa della questura di Ferrara, un’altra multa nei confronti del gestore di una sala scommesse/videolottery a San Giuseppe.

La polizia avrebbe trovato all’interno del locale un avventore senza green pass, multa da 400 euro sia per il titolare sia per il cliente.

Per il gestore, in caso di terza violazione, potrebbe scattare la chiusura dell’esercizio o dell’attività da uno a dieci giorni.

Nelle altre sette sale scommesse controllate nel ferrarese, la polizia non ha riscontrato inadempienze in termini di green pass tranne che a Porto Garibaldi dove è emersa però un altro tipo di irregolarità amministrativa.

Controlli da parte della polizia anche in alcuni stabilimenti balneari.

Nei prossimi giorni, avvertono dalla questura, continueranno le verifiche amministrative anche nei ristoranti e ad eventi, sagre e fiere, oltre che in tutti quei luoghi in cui è richiesto il green pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.