Inaugura “Aula Green”, studenti e studentesse insieme per la cultura della non violenza’, venerdì 26 novembre alle 11 nel cortile del ‘Carducci’

Sarà inaugurata venerdì 26 novembre alle 11 nel cortile dell’istituto scolastico G. Carducci (via Canapa 75/77) l’Aula Green della città di Ferrara, consistente nell’installazione di due panchine rosse nello spazio all’aperto della scuola. L’iniziativa nasce dal progetto “Un ponte per la cultura della non violenza” ideato dalle studentesse e studenti della 3°D del Liceo delle Scienze Umane dell’istituto G. Carducci realizzato e sostenuto dalla dirigente Lia Bazzanini e dai professori Silvia Balzani, Marika Mazzanti, Michele Ronconi unitamente con l’Istituto d’Istruzione Superiore “R. Brindisi” di Comacchio attraverso la dirigente Silvia Tognacci e il professor Alessandro Mariotti.

Per l’occasione le due panchine – gentilmente donate da Legacoop Estense e dalla Cooperativa Castello di Ferrara che hanno fin da subito accolto favorevolmente di far parte del progetto – sono state dipinte di rosso dalle stesse studentesse e studenti del Liceo G. Carducci e collocate simbolicamente nell’ambito delle iniziative organizzate per la ‘Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne’.

All’evento inaugurale saranno presenti, oltre alla dirigente scolastica del Carducci Lia Bazzanini con le professoresse Silvia Balzani, Gloria Balladori e Claudia Travagli, l’assessore alle Pari Opportunità Dorota Kusiak, Loredano Ferrari presidente di Coop Castello Abitanti FE, Loredana Bondi e Selenia Fabbri per UDI Unione Donne in Italia, che hanno accettato l’invito di condividere questo importante progetto e momento di sensibilizzazione a cui l’UDI si dedica ogni giorno dell’anno con forza e determinazione per sostenere le donne nel loro percorso di fuori uscita dalla violenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *