Inaugurato ufficio turisco di Lido Nazioni, riparte la stagione turistica

Da oggi, sabato 1° aprile, la riapertura  degli Uffici informazioni turistiche dei lidi ha ufficialmente dato il via alla nuova stagione turistica, ma tra le novità di quest’anno spicca la nuova sede dell’UIT del Lido delle Nazioni, inaugurata questa mattina.

L’ufficio, dopo aver occupato per anni una sede in affitto in viale Germania, si è trasferito sul Lungomare Italia, a due passi dal “Parco giochi Esedra”.

“Nella linea questo nuovo ufficio è simile a quello del Lido degli Estensi inaugurato due anni fa – ha spiegato l’Assessore al Turismo Sergio Provasi -; si tratta di una struttura pienamente accessibile, frutto di una convenzione pubblico/privata. Ringrazio a questo proposito Luigi Bellini – ha aggiunto l’Assessore -, il proprietario dell’area e delle strutture confinanti, che ha anche eseguito le opere.

” Il trasferimento dell’ufficio comporta dunque per il futuro un risparmio a favore dell’Amministrazione Comunale, la quale sarà tenuta ad occuparsi dei soli costi di gestione. Altro aspetto di non minore importanza concerne l’analogo trasferimento effettuato negli scorsi anni degli UIT di Porto Garibaldi e di Lido Estensi e dello IAT del capoluogo, ora inglobato nella biglietteria del Museo Delta Antico. “Ringrazio anche il gestore Co-ge.tour ed il personale, efficiente e professionale – ha concluso Provasi.” Dopo il taglio del nastro, ha preso la parola anche Patrizia Guidi, Presidente di Co.ge.tour, la quale ha rilevato che “la nuova struttura è già in rete con gli altri uffici e siamo già pienamente operativi con tutti i nostri servizi.” La rete degli UIT del territorio effettua prenotazioni per una vasta gamma di visite ed escursioni che abbracciamo l’intero Delta del Po, valli e saline incluse, naturalmente.

L’adesione al circuito Romagna Visit Card ha ulteriormente implementato l’offerta di servizi, informazioni e prenotazioni. Infine grazie al portale www.emiliaromagnawelcome.com anche gli UIT, avvalendosi dell’opzione “reservation”, possono prenotare posti letto sul territorio in tempo reale. “E’ un piccolo ufficio, vicino alla spiaggia e al lungomare – ha concluso Guidi -, un punto di riferimento importante e strategico per informazioni turistiche a 360 gradi.”

Al pari degli altri uffici informazioni turistiche dei lidi anche quello del Lido delle Nazioni (Lungomare Italia, n° 148/B) durante il mese di aprile resterà aperto nei fine settimana e durante i ponti festivi, osservando i seguenti orari: 9.30-12.30 e 15.30-18.30. Sul sito www.ferraraterraecqua.it è disponibile l’intero calendario delle aperture primaverili, estive ed autunnali con recapiti telefonici e di posta elettronica.

Hanno allietato la cerimonia inaugurale anche le operatrici degli UIT dislocati negli altri lidi e le volontarie del gruppo “Volontari di strada” del Lido delle Nazioni, coordinate da Maria Nanetti Mazzola, che si occupano delle colonie feline e di numerose iniziative benefiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *