Incendio al Bosco della Mesola

Un incendio ha interessato venerdì 30 luglio parte della pineta del Bosco della Mesola.

Si sta indagando sull’episodio che sembra essere di natura dolosa e che rappresenta il quinto fatto analogo avvenuto in pochi giorni.

Ad intervenire immediatamente sono stati i Vigili del Fuoco di Codigoro, turno B, con due mezzi ed una squadra di cinque unità, con il supporto dei Carabinieri e della Protezione Civile.

E’ stato un agricoltore ad accorgersi di tre pennacchi di fumo, nel pomeriggio attorno alle 16.00, e ad informare immediatamente il sindaco Gianni Padovani.

La siccità di questi giorni, agevolata dal vento, favorisce indubbiamente il facile sviluppo di roghi. Il ricordo è andato immediatamente ad un episodio analogo che colpì l’anno scorso le dune fossili di Massenzatica.

In questo caso, i danni sembrano essere decisamente più contenuti, ma il ripetersi di incendi ha fatto sì che vi sia una certa preoccupazione attorno a questi fenomeni.

2 pensieri riguardo “Incendio al Bosco della Mesola

  • 17/10/2021 in 19:05
    Permalink

    È un bene che il contadino abbia individuato il fuoco in tempo e che i vigili del fuoco siano intervenuti immediatamente. È persino sorprendente che i vigili del fuoco abbiano reagito immediatamente, perché quando c’era un incendio in casa mia, era come se andassero volutamente il più lentamente possibile. È un bene che nessuno si sia fatto male, ma è stato comunque un peccato per la casa. Ora ho installato un sistema di allarme ajax, e spero che se succede qualcosa del genere, i vigili del fuoco si orienteranno e verranno rapidamente. Ma in generale, vorrei che non succedesse più niente del genere.

    Rispondi
  • 18/10/2021 in 0:42
    Permalink

    È un bene che il contadino abbia individuato il fuoco in tempo e che i vigili del fuoco siano intervenuti immediatamente. È persino sorprendente che i vigili del fuoco abbiano reagito immediatamente, perché quando c’era un incendio in casa mia, era come se andassero volutamente il più lentamente possibile. È un bene che nessuno si sia fatto male, ma è stato comunque un peccato per la casa. Ora ho installato un sistema di allarme ajax, e spero che se succede qualcosa del genere, i vigili del fuoco si orienteranno e verranno rapidamente. Ma in generale, vorrei che non succedesse più niente del genere.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.