Incidente alla rete a Città della Pieve, effetti anche a Ferrara

Fibra-otticaIl tranciamento di un cavo in fibra ottica della rete Telecom Italia da parte di una ditta esterna che stava eseguendo lavori stradali per conto terzi nella zona di Città della Pieve (Perugia), ha causato il blocco (dalle 11 alle 12) dei sistemi informativi (visivi e sonori) e vendita nei nodi ferroviari di Firenze e Bologna.

Il black out ai sistemi informatici che gestiscono monitor e altoparlanti – spiega Fs – ha interessato le stazioni del nodo di Firenze, ad eccezione di Santa Maria Novella, e delle linee Firenze-Pistoia e Firenze-Empoli. Le informazioni ai viaggiatori sono state garantite dal personale ferroviario. Bloccati anche i sistemi di vendita, biglietterie e self service, delle stazioni di Pisa, Foligno, Bologna, Ferrara e Cesena. Lievi ripercussioni sono state registrate anche nelle stazioni del nodo di Bologna.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *