Auto nel canale a Poggio Renatico, due morti

Prima lo schianto, all’incrocio, poi l’auto è finita nel canale a Poggio Renatico, vicino a Ferrara. Nell’auto, cappottata nell’acqua profonda mezzo metro sono morti i due automobilisti.

L’incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri.

Lo scontro ha spinto una delle due auto, una Citroen C3, verso la strada che si allunga sul fronte opposto e il veicolo su cui viaggiavano le due vittime si è immerso nell’acqua rovesciandosi. Nell’abitacolo distrutto hanno trovato la morte due uomini, uno di 46 e uno di 52 anni, originari del Marocco che stavano andando a lavoro, nel Bolognese. L’impatto del veicolo è stato violentissimo e per gli occupanti dell’auto non c’è stato nulla da fare. Una delle due vittime è stata estratta dall’abitacolo immerso nell’acqua da alcuni colleghi che seguivano la vettura. L’altro occupante è rimasto imprigionato nelle lamiere ed è stato estratto dai vigili del fuoco. Al volante dell’altra auto un uomo rimasto ferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *