Lido Spina, investe ragazze e viene picchiato dalla folla. Arresto convalidato

Arresto convalidato oggi alle ore 14, in tribunale a Ferrara, per il giovane modenese di 19 anni accusato di aver investito con l’auto quattro ragazze ventenni, sabato a tarda notte, a lido Spina, vicino allo stabilimento Palm Beach.

Una di loro è stata ricoverata in ospedale Maggiore a Bologna in condizioni gravissime mentre le altre tre giovani avrebbero riportato ferite di gravità media.

Il giudice ha convalidato il provvedimento precautelare e ha rimesso in libertà il giovane.

L’udienza preliminare si terrà il 15 settembre prossimo.

Da quanto ricostruito dagli investigatori, l’accaduto sarebbe da attribuire a cause accidentali. In corso ulteriori accertamenti per capire se l’accusato era alla guida dopo aver assunto alcoolici o stupefacenti.

 

-AGGIORNAMENTO DOMENICA 31 LUGLIO 2022-

Investite e ferite davanti ad un locale di Lido di Spina da un auto guidata da un 19enne che poi è fuggito. E’ successo a quattro ragazze ferraresi, poco più che ventenni, nella notte tra sabato e domenica, alle 3 e mezza.

Una di loro è stata trasportata in condizioni gravi all’ospedale Maggiore di Bologna con possibili lesioni alla colonna vertebrale; le altre 3 ragazze hanno avuto lesioni di media gravità

Il giovane, alla guida di una Fiat Panda, è stato rintracciato dalla folla di giovani, tra cui gli amici delle ragazze, che l’hanno picchiato provocandogli alcune lesioni di media gravità e con una prognosi di 20 giorni

Il 19enne, residente nel modenese, è stato salvato dai buttafuori del locale e dai carabinieri intervenuti sul posto ed è stato arrestato per lesioni stradali gravi e omissione di soccorso. Domani è in programma l’udienza di convalida

In corso gli esami tossicologici.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.