Due incidenti gravi, feriti due bambini. Code in superstrada

Due gravi incidenti stradali, questa mattina, nella bassa ferrarese: uno ha provocato anche lunghe code in superstrada.

C’erano anche due bambini, rimasti poi feriti, sull’auto finita fuori strada, poco dopo le 7 di sabato mattina, sul raccordo Ferrara-mare all’altezza di Corte Centrale, zona Ostellato.

Erano a bordo dell’auto con i genitori, i quali pure loro hanno riportato lesioni ma nessuno dei quattro è in pericolo di vita.

Immediato il trasporto della famiglia in ospedale a Cona. Le operazioni per risistemare la strada dopo l’incidente, però, sono durate diverso tempo. La corsia, direzione lidi, è rimasta chiusa al traffico fino alle 9.30 con uscita obbligatoria a Corte Centrale, e si sono formate code lunghissime. Erano tanti i ferraresi e non, infatti, che sabato mattina hanno deciso di raggiungere i lidi ma l’incidente ha provocato l’intensificarsi del traffico sulla superstrada, nel primo fine settimana di luglio.

In tarda mattinata, invece, intorno alle 12.30 due persone sono rimaste ferite in uno scontro frontale fra due auto a Mezzogoro. Feriti una giovane e un uomo: la 19enne è stata trasportata all’ospedale di Cesena con l’elisoccorso di Ravenna mentre l’uomo è rimasto incastrato nell’abitacolo e solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco il ferito è stato liberato dalle lamiere.

Intervenuto anche l’elicottero proveniente da Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *