Incontri: Europa, scuola e centenario Grande Guerra al centro

13 istituto gramsci

Presentati in mattinata in biblioteca Ariostea i programmi per il nuovo anno dell’istituto di Storia contemporanea e dell’istituto Gramsci. Europa, ‘900, scuola e I Guerra mondiale saranno i grandi temi seguiti.

Incontri per capire il passato e così leggere meglio il presente e il futuro. E’ quanto si propongono di fare gli istituti Gramsci e di Storia contemporanea che a partire dal 10 gennaio daranno il via agli appuntamenti.

L’Europa e la Grande Guerra saranno tra i temi maggiormente approfonditi nelle sale della biblioteca Ariostea. “Se si analizzano infatti” ha detto Fiorenzo Baratelli, “capiamo come l’umanità abbia raggiunto il massimo del bene e del male”.

Quest’anno poi ricorre il centenario dello scoppio della Prima guerra mondiale. Primo appuntamento il 17 gennaio. Si parlerà di scuola, del pensiero dei filosofi e del metodo Montessori poco conosciuto in Italia ma famoso all’estero invece durante gli appuntamenti dell’istituto Gramsci, a partire dal 10 gennaio prossimo.

Obiettivo dell’istituto rileggere l’istruzione attraverso il pensiero dei massimi filosofi. I corsi poi hanno anche valore legale come corso di formazione per studenti e docenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *