Incontro per salvaguardare la costa comacchiese: ass. regionale Gazzolo presente

turismo-mareUn punto di partenza importante e non certo di arrivo.

Le richieste istituzionali che Ascom Confcommercio e i Consorzi Balneari dei Lidi Nord avevano presentato lo scorso maggio nella sede della Regione agli assessori Andrea Corsini (Turismo) e Paola Gazzolo (Difesa del Suolo e della Costa) sul tema – complesso e delicato dell’erosione della costa di Comacchio e dei suoi sette lidi – avrà un suo momento di confronto domani (martedì 5 luglio a partire dalle ore 10,30) nella sede del Comune di Comacchio nella sala del Consiglio comunale.

Un ampio tavolo di lavoro  – convocato dallo stesso comune di Comacchio con la presenza di tutte le associazioni di categoria, dei consorzi balneari e del mondo della pesca – che incontrerà l’assessore regionale Gazzolo ed i massimi dirigenti regionali proprio per capire quali provvedimenti – strutturali  ed urgenti –  possano essere messi in.. spiaggia per difendere e salvaguardare le coste da erosione e subsidenza andando ben oltre gli interventi di ripascimento.
“Chiediamo – anticipa in sintesi Gianfranco Vitali come presidente di Ascom Comacchio – piani, tempi e modi concreti e ragionevoli per un sistema strutturale di difesa della nostra costa. E diamo la disponibilità ad un’azione continua di controllo e sollecitazione affinché il percorso degli interventi sia il più lineare e snello possibile”.

Un emergenza resa ancora più pressante dalle recenti pesanti mareggiate che il mese scorso si sono ripetute, divorando per l’ennesima volta le spiagge dei nostri Lidi. Una situazione che non solo mette a rischio l’ambiente ma l’intero comparto economico perché è in gioco l’esistenza stessa di un fattore centrale del turismo balneare….la spiaggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *