Inseguito dai carabinieri, finisce contro gazebo e auto

Foto d’archivio

Un furgone guidato da un’autista ubriaco è finito contro un gazebo e due auto parcheggiate a Porotto. E’ successo la scorsa notte all’1 e 30 quando il furgone non si è fermato all’alt dei carabinieri, in viale Po a Ferrara.

Così è scattato l’inseguimento a folle velocità per le strade della città, quando, raggiunto Porotto, il furgone con a bordo tre uomini è finito fuori strada, urtando un gazebo e due auto.

Dopo una breve fuga a piedi, l’uomo alla guida, di origini marocchine di 35 anni, è stato fermato dai carabinieri.

Finito in ospedale per i traumi subiti dall’impatto, all’uomo è stato riscontrato un tasso alcolemico nel sangue tre volte superiore al consentito e per questo, oltre che per altri reati, è stato denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *