Insulta e minaccia giovane di colore che gli serve il pranzo: denunciato

caritas

Denunciato per odio razziale dopo aver insultato e minacciato un volontario di colore che serve alla mensa della Caritas. 

E’ successo ieri all’ora di pranzo, attorno alle 13 e 20, quando un’indigente che tutti i giorni mangia alla Caritas, un comacchiese di 60 anni, ha cominciato a inveire contro il ragazzo che gli stava servendo il pranzo.

Il motivo scatenante sarebbe riconducibile al fatto che il giovane di colore non indossava i guanti mentre serviva da mangiare. Oltre agli insulti di stampo razzista, il 60enne lo avrebbe anche minacciato, dicendogli che una volta uscito dalla mensa gli avrebbe buttato dell’acido addosso.

Il direttore della Caritas ha così chiesto l’intervento della Polizia che ha poi indagato l’uomo per il reato di odio razziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *