Internazionale: i giovani processano l’Europa

 

09 internazionale europaI giovani mettono sotto processo l’Unione europea: a che serve l’Europa, che benefici offre ai propri cittadini?

Far parte dell’Europa è un vantaggio, oppure è solo un modo per accettare un gigantesco groviglio di vincoli burocratici e di bilancio che alla lunga mettono in difficoltà la nostra economia?

Queste le domande che si sono posti gli studenti del Liceo Roiti e del Liceo Ariosto di Ferrara: un vero e proprio processo, il loro, con un obiettivo: aumentare la consapevolezza di quanto l’Europa sia importante per la nostra vita, anche e soprattutto per la nostra economia.

A guidarli in questa presa di coscienza, Federico Taddia, conduttore della trasmissione “Nessun luogo è lontano” di Radio 24, e Emilio Dalmonte, rappresentante della commissione europea.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *