ISTITUTI POLESANI A UN PASSO DALL’IMPRESA

Sconfitta di misura, 45-48, con la capolista Team Basket Ravenna

Gli Istituti Polesani Vis Rosa hanno affrontato la prima del girone, Capra Team Basket Ravenna nel torneo regionale di serie C.
La partita era fondamentale per mantenere vive le speranze di agguantare l’ultimo posto disponibile per i playoff.
Il primo quarto è di marca Ravennate che segnando da tre con l’esperta Lolli Ceroni (15 pt.) e poi con Maioli scava un primo break di 6 punti al primo intervallo, 13 a 7.
Il secondo quarto inizia come era iniziato il primo, Ravenna colpisce da tre, stavolta è Gentile ad iscriversi al referto. Le Rosa Azzurre stentano in attacco, ne approfitta Pirazzini con due buone penetrazioni e la solita Lolli Ceroni da dietro l’arco. +10, 28 a 18 per le ospiti, all’intervallo lungo.
Nella ripresa ci si aspetta una risposta delle ferraresi che però continuano a litigare con il ferro con l’eccezione di Ferraro, 17 punti al termine con il 50% dal campo e 7 rimbalzi. Pirazzini e Lolli Ceroni continuano a segnare con continuità e a 12’ dal termine dell’incontro il divario è salito a 15 lunghezze (27-42). La partita sembra segnata, ma le ragazze di Frignani mostrano un orgoglio infinito e iniziano un lento ma costante recupero. Loiacono inizia a fare la voce grossa sotto canestro (14 punti, 5 rimbalzi), in difesa si alternano varie difese e le geometrie della squadra romagnola diventano meno efficaci. Ferraro, Salvadego, ancora Ferraro dalla lunga distanza, infine, Loiacono dalla lunetta fanno segnare un parziale di 9 a zero (41-45) e a tre minuti dalla fine la partita è così ancora in bilico.
Pirazzini segna dalla lunetta ma Loiacono prima e Zampini poi avvicinano ulteriormente le locali (45-47). Mancano 60” alla fine, Zampini commette il quinto fallo, Maioli segna dalla lunetta il +3, Salzano prova il tiro da tre per pareggiare ma la palla esce di poco, Salvadego spende un fallo e manda in lunetta una giocatrice di Ravenna che fa zero su due. Prova una penetrazione Perfetto ma ancora una volta il ferro dice no. Ultimi 25 secondi, Ravenna tira e sbaglia, la palla esce dal campo dopo un ultimo tocco a rimbalzo della Capra Team. 4 secondi da giocare. Frignani disegna una sapiente ultima rimessa per un tiro con molto spazio da tre punti di Salzano che si ferma purtroppo su ferro permettendo a Ravenna di centrare una vittoria decisiva per le sorti del girone. Impossibile non fare un applauso alle ragazze degli Istituti Polesani Vis Rosa per l’indomita determinazione con cui, nonostante le tante assenze, hanno lottato contro la prima della classe.
Sabato prossimo, 7 maggio alle ore 21, ancora in casa al Palapalestre dove gli Istituti Polesani Vis Rosa sfideranno Faenza.

ISTITUTI POLESANI VIS ROSA – CAPRA TEAM BASKET RAVENNA 45 – 48
Parziali: (7-13, 18-28, 31-44)

Tabellini:
Istituti Polesani Vis Rosa: Salzano, Ferraro 17, Zampini 4, Loiacono 14, Callegari, Zerbini, Vitali, Boarini, Salvadego 5, Perfetto 5, Cacciatori.
All. Frignani, Ass. All. Brandini, Menghini.

Capra Team Basket Ravenna: Gonzales 6, Maioli 7, Vannucci 2, Lolli Ceroni 15, Porzio 2, Camata, Albertini, Pirazzini 8, Gentile 3, Cabiddu, Benazzi, Calabrese 5.
All. Venturini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.