ITALIA – INGHILTERRA UNDER 21:1-2(pt 1-1)

Solanke 9’pt, Kean 42’pt, Solanke 8’st

ITALIA: Audero; Adjapong(21’pt Parigini), Romagna, Bastoni(19’st Bonifazi), Pezzella; Castrovilli(19’st Valzania), Mandragora(46’st Verde), Zaniolo(25’st Pessina); Parigini(19’st La Gumina), Cutrone, Kean(36’st Orsolini). All. Di Biagio
INGHILTERRA: Sheffield; Walker, Tomori, Clarke(4’pt Kelly), Dasilva; Davies(23’st Dowel), Cook, Foden; Gray(19’st Nelson), Solanke(19’st Calvert), Sessegnon(23’st Abraham). All. Boothroyd
Arbitro: Vitalii(Romania)
Dopo due occasioni sprecate da Zaniolo, l’Inghilterra passa in vantaggio con un colpo di testa ravvicinato di Solanke, su cui nulla può Audero. Di testa anche il pareggio degli azzurrini, con Kean tempestivo nell’inserimento a centro area per sfruttare l’invitante traversone di Parisini. In pieno recupero Coop centra la traversa con potente destro da una trentina di metri dalla porta di Audero. L’Inghilterra torna in vantaggio all’8’ della ripresa con, dopo un traversone dal fondo di Dasilva, un facile tocco ravvicinato di Solanke, che sorprende i centrali della difesa di Di Biagio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *