JU JITSU: successo per il Trofeo New Napoleonico

A Bondeno si sono sfidati quasi duecento ragazzi dai 6 ai 14 anni

Si è disputato domenica 24 marzo a Bondeno il quarto Trofeo New Napoleonico di Ju Jitsu organizzato dal C.S.R. JU JITSU ITALIA di Bondeno FJJI: manifestazione sportiva per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Un bilancio sicuramente molto positivo che ha visto la partecipazione di 180 giovanissimi atleti che si sono resi partecipi di una gara regionale molto importante. Durante la manifestazione hanno preso parte anche i giovani atleti del Para Ju Jitsu meritevoli di una menzione particolare per aver dimostrato ancora tutta la loro bravura. Un ringraziamento all’Amministrazione Comunale di Bondeno che non ha fatto mancare, in questa giornata, la propria presenza: a partire dal Sindaco di Bondeno Fabio Bergamini, Emanuele Cestari (Deputato bondenese della Lega Nord) e Simone Saletti (Assessore allo Sport del Comune di Bondeno). Da sottolineare un aspetto curioso: Fabio Bergamini, Emanuele Cestari, Simone Saletti (unitamente ad Alan Fabbri) sono stati tutti allievi nella prestigiosa carriera del Maestro Piero Rovigatti. Doveroso ringraziare anche i Maestri Christian Poletti e Luca Cervi che non fanno mai mancare tutta la loro bravura, dedizione e professionalità per il Ju Jitsu a Bondeno. “È stata una bellissima giornata di sport”, le parole del Maestro Piero Rovigatti, “un ringraziamento a tutti i presenti da parte della Federazione Ju Jitsu Italia. Siamo davvero contenti di questa competizione che si è tenuta a Bondeno, sinonimo che anche in questa realtà stiamo lavorando molto bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *