‘JAZZ 4 STROKE’: il 14 luglio alle 21,00, con gli ‘Akustika Blue’, al Kafé Bacchelli del Parco Urbano di Ferrara

Giovedì 14 luglio, alle ore 21,00, presso il Kafé Bacchelli del Parco Urbano di Ferrara si terrà il terzo appuntamento della rassegna ‘JAZZ 4 STROKE’, organizzata dall’Associazione ALI.CE odv con il Patrocinio del Comune di Ferrara. La serata ha lo scopo di sensibilizzare attraverso la musica su tematiche importanti quali la conoscenza e la prevenzione dell’ictus, sostenendo chi da sempre è accanto ai pazienti colpiti da questa patologia e le loro famiglie.

Protagonista dell’appuntamento di giovedì 14 luglio sarà il quartetto ‘AKUSTIKA BLUE’, band nata da un progetto del chitarrista Alessandro Cardi, che coniuga soul, jazz e blues a sonorità tipiche della world music, con suggestioni etniche afro e mediorientali.

Il repertorio proposto dal quartetto pone in risalto la vocalità raffinata e allo stesso tempo esplosiva di Bessie Boni, cantante dal background jazzistico con la quale Cardi collabora dagli anni Novanta sia a livello discografico che nelle esibizioni dal vivo.

L’atmosfera intima, le raffinate sonorità semiacustiche e l’eleganza del fraseggio vocale sono il vero tratto distintivo degli Akustika Blue, band che oggi vede tra i propri componenti anche Stefano Peretto alla batteria e Riccardo Guirrini al sax.

Il quartetto ha saputo spingersi oltre i confini della musica di matrice anglosassone ed afroamericana, sconfinando in tradizioni musicali culturalmente più lontane, ma mantenendo solidamente una propria identità nel gusto per gli arrangiamenti “unplugged” ed essenziali. Nel corso della serata, accanto a pezzi di Tuck & Patti, Randy Crawford e Oleta Adams, il quartetto proporrà brani di Ofra Haza, Noa e Miriam Makeba nonché rivisitazioni in chiave moderna ed originale di noti standard jazzistici.

Una serata da non perdere, tra soul, blues e pop, in un viaggio che da Oltre Oceano ci porta in Medio Oriente ed infine in Africa, alla scoperta di nuovi suoni e colori.

Per chi volesse cenare è gradita la prenotazione allo 0532 067263.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.