Jolanda di Savoia, finisce con l’auto nel canale. Salvata dai carabinieri

E’ stato probabilmente un colpo di sonno, della giovane conducente, la causa dell’incidente che, la scorsa notte, ha visto finire un’auto in un canale di scolo.

La ragazza, di vent’anni, mentre percorreva via delle Venezie a Jolanda di Savoia, dopo aver decapottato è rimasta incastrata nell’abitacolo della vettura.

E’ stato grazie all’intervento dei carabinieri di Copparo che la giovane è stata estratta dall’auto e subito trasportata all’ospedale S.Anna di Cona. I militari nonostante le difficoltà causate dalla presenza di acqua e fango, hanno raddrizzato il veicolo estraendo la giovane dal portellone posteriore, portandola in salvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *